Shield: ecco quando NON si scioglierà (e perché)


by   |  LETTURE 5597
Shield: ecco quando NON si scioglierà (e perché)

Lo Shield ha resistito a Super Show-Down, con Dean Ambrose che non solo non ha tradito Roman Reigns e Seth Rollins, ma addirittura si è preso lo schienamento decisivo ai danni di Dolph Ziggler. La sensazione che la WWE avesse creato i presupposti per una separazione del trio di Mastini della Giustizia senza portarlo però a compimento ha quindi trovato conferma nei fatti.

Dando contemporaneamente vita a una nuova domanda: lo Shield si scioglierà davvero? E, se sì, quando? La risposta più ovvia potrebbe essere quella suggerita anche da Bryan Alvarez sul 'Wrestling Observer': alle Survivor Series.

La sensazione generale, però, è che il grande evento di novembre arrivi un po' troppo presto per porre fine a una storia che comunque sta catalizzando gli interessi generali a Raw. In più c'è un altro dettaglio che sembra remare contro questa ipotesi.

Lo ha sottolineato anche 'Sportskeeda', che ha ricordato come sia già da tempo pubblicizzato per TLC, ppv di dicembre, un nuovo tre contro tre tra lo Shield e i Dogs of War (Braun Strowman, Dolph Ziggler e Drew McIntyre), che quindi si prevede siano ancora in faida e sopratutto con le rispettive coalizioni rimaste immutate.

E se è vero che, come sempre, "la card dell'evento è soggetta a variazioni", c'è anche da dire che l'indizio esiste e sembra remare contro una separazione dello Shield che abbia luogo già nelle prossime settimane.