La WWE non è ancora pronta al ritiro di The Undertaker


by   |  LETTURE 5410
La WWE non è ancora pronta al ritiro di The Undertaker

The Undertaker affronterà Triple H in occasione del WWE Super Show-Down, in programma il 6 ottobre davanti al pubblico di Melbourne (Australia). Come sottolineato in un recente tweet da Dave Meltzer, noto corrispondente di Wrestling Observer, il Deadman si sarebbe ritirato tecnicamente più di un anno fa.

Taker aveva infatti appeso gli stivali al chiodo dopo la sconfitta subita da Roman Reigns nel main event di WrestleMania 33, la seconda in carriera allo “Showcase of the Immortals” ricordando lo storico ko contro Brock Lesnar che pose fine alla sua striscia di imbattibilità tre anni prima.

Dopo l’incontro con il Mastino, The Undertaker lasciò tutti i suoi indumenti al centro del ring prima di abbandonare la scena, baciando insolitamente sua moglie Michelle McCool a testimonianza della fine di un’epoca.

È interessante notare come il Phenom non sia più riapparso davanti agli schermi televisivi fino al 25° anniversario di Raw qualche mese dopo, quando ha pronunciato un altro discorso oscuro che sembrava alludere al suo ritiro definitivo.

Ancora una volta le previsioni sono state disattese, visto che Taker è tornato nuovamente al centro del ring di fronte a John Cena a WrestleMania, antipasto dell’ultimo match in carriera contro The Game nella splendida cornice australiana.

Nel suo futuro dovrebbe esserci anche un tag team match dal sapore particolare: si vocifera infatti che il Becchino si unirà al fratello Kane contro il duo formato da Shawn Michaels e Triple H, mentre il teatro della contesa dovrebbe essere rappresentato dallo show previsto in Arabia Saudita il 2 novembre.

.