Undertaker vs Triple H: ecco perché Steve Austin non sarà arbitro speciale


by   |  LETTURE 2515
Undertaker vs Triple H: ecco perché Steve Austin non sarà arbitro speciale

Steve Austin arbitro speciale di Undertaker vs Triple H a Melbourne, in Australia. Questa una delle voci che stanno circolando in queste ore, in particolare su internet e sui social network. Peccato che sia completamente priva di fondamento.

L'idea che il Texas Rattlesnake potesse arbitrare lo scontro tra leggende a WWE Super Show-Down ha preso piede dopo che qualcuno ha creato un'immagine promozionale in cui lo si vedeva appunto vestito da arbitro tra il Phenom e The Game.

Ebbene, come confermato da 'Ringside News', tutto questo non succederà. Non è prevista in alcun modo (almeno per il momento) una partecipazione di Stone Cold al grande evento del 6 ottobre, men che meno in un match che già vedrà la presenza di Shawn Michaels all'angolo di Triple H e di Kane a quello di Undertaker.

La presenza di un'ulteriore leggenda, insomma, creerebbe solo distrazione e caos, nuocendo sia ai quattro veterani del ring già impegnati nella contesa che allo stesso Steve Austin, che non avrebbe lo spazio che un altro tipo di coinvolgimento nella notte australiana invece gli garantirebbe.

.