Charlotte Flair e Becky Lynch: a Hell in a Cell potrebbe cambiare tutto


by   |  LETTURE 6603
Charlotte Flair e Becky Lynch: a Hell in a Cell potrebbe cambiare tutto

Charlotte Flair e Becky Lynch verso una piccola, grande rivoluzione, che potrebbe avere luogo già questa domenica a Hell in a Cell. La storia raccontata dalle due grandi protagoniste della divisione femminile di SmackDown non è andata come in WWE avevano previsto: il pubblico si è infatti tutto schierato dalla parte di Becky Lynch, vista come la reale vittima delle smanie di vittoria della Queen nonostante al momento abbia un atteggiamento da heel mentre la campionessa dello show blu è proposta come una face.

Si era tanto parlato in queste settimane della svolta da dare alla Lass Kicker, con la possibilità di renderla una sorta di Stone Cold al femminile: sarebbe insomma rimasta sostanzialmente una "cattiva" nei comportamenti, ma con un carisma e nemici tali da poterla mantenere tra le beniamine del pubblico.

Tale soluzione, tuttavia, sembra non convincere del tutto la dirigenza WWE. Secondo quanto riferito da Bryan Alvarez sulla 'Wrestling Observer Radio', infatti, in WWE starebbero pensando a un double turn da attuare nel corso del match titolato di Hell in a Cell, con Charlotte destinata a diventare cattiva durante l'incontro con la sua ex migliore amica irlandese, che invece farebbe il percorso inverso tornando definitivamente tra le buone.

La speranza è che, se davvero ciò dovesse verificarsi, la brava Becky non torni al personaggio senza spessore che le era stato affibbiato fino a SummerSlam... .