Natalya: commovente messaggio per il padre Jim Neidhart che non c'è più


by   |  LETTURE 2119
Natalya: commovente messaggio per il padre Jim Neidhart che non c'è più

Jim "The Anvil" Neindhart è scomparso circa un mese fa (era il 29 luglio) e la commozione e il cordoglio sono stati unanimi nel mondo del wrestling. Tutti si sono stretti intorno alla sfortunatissima famiglia Neidhart e in particolare a Natalya, figlia dell'ex componente della Hart Foudation e legatissima allo sfortunatissimo padre.

Nel frattempo la lottatrice canadese ha deciso di rilasciare un'intervista alla WWE per ricordare papà Jim, con un messaggio davvero toccante che tutti dovrebbero sentire. "Perdere un genitore, sapete, è semplicemente dura, durissima - le parole di Natalya -.

Per quanto mi riguarda però so anche che devo andare avanti. Bisogna farlo e voglio anche mandare questo messaggio a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Le cose brutte e tristi capitano, ma alla fine della giornata dobbiamo andare avanti.

Dobbiamo toglierci la polvere, rialzarci e andare avanti. Ci saranno momenti in cui mi sentirò davvero a pezzi e mi verrà da piangere e da lasciarmi andare" "Sono successe tonnellate di cose, mi sembra di aver pianto così tanto da non poterlo più fare nemmeno per un altro secondo.

Ma ci saranno anche momenti in cui mi verrà solo da pensare agli istanti felici. Non sto dicendo addio a mio padre, mi sono fatta l'idea che non se ne sia davvero andato. Posso parlare con lui tutte le volte che voglio.

Posso entrare sempre in contatto con lui, ora ho l'impressione di avere un angelo in più che mi guarda dal cielo. Se ne sta lì insieme ai miei zii Davey e Owen e a mio nonno Stu Hart. Molte persone ci hanno lasciati, ma ora ci guardano dall'alto.

E il mio papà farà festa per me direttamente dal Paradiso", ha concluso la due volte campionessa femminile.