Arriva l'ufficialità: Neville non è più sotto contratto con la WWE


by   |  LETTURE 3921
Arriva l'ufficialità: Neville non è più sotto contratto con la WWE

Dopo una telenovela estenuante al di fuori del ring proseguita negli ultimi due anni, il legame tra Neville e la WWE è stato finalmente risolto. È già trascorso quasi un anno da quando Neville si allontanò dalla compagnia in seguito alla sconfitta per mano di Enzo Amore che gli costò anche il titolo dei pesi leggeri.

Le voci all’epoca sostenevano che Neville non fosse contento del suo status all’interno della federazione di Stamford, complice soprattutto la decisione dei dirigenti di spezzare bruscamente una lunga serie di vittorie.

Tali indiscrezioni non sono mai state confermate ufficialmente a dire il vero, mentre è certo che Neville sparì dall’orbita della WWE e si trasferì nel Regno Unito insieme a sua moglie. Recentemente, è stato ipotizzato che il suo contratto fosse stato congelato proprio come avvenuto con Rey Mysterio in passato.

Pro Wrestling Sheet ha reso noto oggi che l’ex campione dei pesi leggeri non è più sotto contratto con la WWE, sebbene regni ancora molta incertezza sulla vicenda. “Mentre i dettagli scarseggiano, una fonte con conoscenza diretta della situazione ha ora confermato che Neville – precedentemente noto come PAC – non è legato ad alcun accordo con la WWE ha partire da questo momento”, si legge infatti nella nota.

L’articolo suggerisce dunque che i tempi e le modalità del divorzio non sono ancora chiari, motivo per cui resta dubbia la sussistenza di una clausola di non concorrenza in capo alla superstar inglese. Le prossime settimane dovrebbero contribuire a rendere meno oscure le circostanze, anche se difficilmente verranno rilasciati comunicati ufficiali.