Alexa Bliss: "Se mi facessero fare la buona? Sarei brava lo stesso"


by   |  LETTURE 2201
Alexa Bliss: "Se mi facessero fare la buona? Sarei brava lo stesso"

Alexa Bliss è uno dei grandi simboli dell'attuale WWE, grazie soprattutto alla sua grande capacità di essere convincente nei panni della lottatrice maligna, che spesso diventa addirittura malvagia. Ma il suo exploit sarebbe stato possibile se la compagnia di Stamford le avesse affidato un personaggio dai valori positivi? Una riflessione che ha fatto la stessa minuta lottatrice proveniente dall'Ohio, in una recente intervista concessa a radio 'AM 790 The Ticket'

"Io face? Sinceramente è un po' di tempo che ci rifletto su - ha ammesso la Goddess -. Mi domandavo come sarei stata in grado di rappresentare una crisi di nervi se avessi dovuto interpretare un personaggio positivo invece di quello della ragazzaccia.

Ma alla fine sono giunta alla conclusione che ce l'avrei fatta. Anche come buona sarei ugualmente brava rispetto a come faccio la cattiva"