Raw in festa: nella notte un ritorno atteso da lungo tempo *SPOILER*


by   |  LETTURE 6562
Raw in festa: nella notte un ritorno atteso da lungo tempo *SPOILER*

Un ritorno a Monday Night Raw, nei minuti finali della puntata di Greensboro, ha fatto impazzire di gioia i fan. Nonostante a fare capolino sullo stage sia stato un lottatore che da diverse settimane era in predicato di tornare proprio in concomitanza con SummerSlam (o appena dopo).

La puntata trasmessa dalla North Carolina è stata conclusa da un segmento destinato alla firma del contratto del match di SummerSlam valido per il titolo di campione intercontinentale, tra il campione Dolph Ziggler e il suo recente sfidante Seth Rollins.

Quest'ultimo ha passato settimane in inferiorità numerica a causa dell'alleanza con Drew McIntyre e già da tempo i fan nelle varie arene sollecitavano a gran voce il ritorno di Dean Ambrose, fermo da dicembre per un gravissimo strappo al tricipite.

Nell'ultima puntata di Raw, tuttavia, lo stesso Kingslayer ha apertamente evocato il nome del suo eterno amico-nemico, dichiarando a Kurt Angle di volersi far affiancare da un lunatico in quel di SummerSlam:

A quel punto ha finalmente fatto capolino Ambrose, con un aspetto molto diverso rispetto a prima dell'infortunio, a partire dai capelli molto corti e una nuova canottiera personalizzata, recante la scritta "Return to DA society": L'ex membro dello Shield guarderà le spalle all'ex partner ai tempi dell'ultimo regno da campione di coppia.

Resterà da stabilire se sia pronto a tradirlo a SummerSlam o se i suoi piani di turn heel siano stati accantonati (ultimamente sono circolate entrambe le voci).

La risposta domenica notte a SummerSlam.