Jim Ross: "I fan fischiano Roman Reigns per abitudine"


by   |  LETTURE 2043
Jim Ross: "I fan fischiano Roman Reigns per abitudine"

Le reazioni contrastanti del pubblico nei confronti di Roman Reigns continuano ad essere uno dei principali problemi della WWE al momento. Se è chiaro che la federazione voglia renderlo il volto numero uno della compagnia, i fan non sembrano apprezzare questa scelta, sabotando ogni suo segmento o match.

Molto probabilmente è questo il motivo per cui la WWE ha deciso di posticipare la vittoria di Roman Reigns dello Universal Championship di WrestleMania 34, quando il risultato del match sembrava più che sicuro.

Dopo altri quattro mesi di incessante costruzione, la WWE riproverà l'eperimento Roman Reigns la prossima domenica, nel main event di SummerSlam, quando il Big Dog tenterà nuovamente di strappare il titolo universale dalle mani di Brock Lesnar, campione da più di un anno.

Durante il suo settimanale podcast, lo storico commentatore Jim Ross si è espresso sulla questione, cercando di spiegare perché il pubblico ancora non accoglie Reigns come la WWE vorrebbe. Queste le parole di JR, che ha paragonato i fischi per il mastino agli "You Suck!" di Kurt Angle: "Penso che, a questo punto, sia lo stesso processo che induce il pubblico ad urlare "You Suck!" a Kurt Angle e "Cena Sucks" a John Cena...

Penso che le persone lo facciano per abitudine e non sono contente finché non lo fischiano, come successo ad Extreme Rules a Pittsburgh. A me non piace molto, ma i fan pensano che sia forte e che questa sia la reazione che devono avere...

è la mia unica risposta a questo dilemma. Non capisco quale altro motivo ci potrebbe essere, e nessuno può dirlo con certezza. Tutti abbiamo una teoria, ma alla fine bisogna solamente lasciare andare. Ed io ho esperienza nelle relazioni con i talenti.

Non avrei il minimo problema ad assumere Roman Reigns al giorno d'oggi, anche sapendo a cosa andrei incontro. Lui ha veramente ciò che serve"