Randy Orton accusato di gravi comportamenti nei confronti dei writer


by   |  LETTURE 4319
Randy Orton accusato di gravi comportamenti nei confronti dei writer

Nelle scorse ore un utente di Reddit, CarterVoorhes31, ha postato sul proprio profilo le parole di Court Bauer (riferite in una puntata del MLW podcast), che riguardano i gravi comportamenti che Randy Orton ha assunto con diversi writer della WWE.

Ecco le parole di Court Bauer nei confronti di Randy Orton (abbiamo deciso di cambiare le parti più crude con alcuni giri di parole più delicati, ndr): “Ogni volta che arrivava un nuovo writer, lui entrava nella sua stanza, si metteva le mani nei pantaloni, si toccava le parti intime e poi diceva che lui era Randy Orton e che quindi il writer doveva stringergli la mano.

E se non lo facevano Orton diceva che loro si credevano superiori a lui, che questo era sbagliato e che sarebbe andato da Vince o Stephanie McMahon per riferire che i writer non volevano stringere la mano a lui. I writer poi iniziavano a sudare e a mettersi in un angolo, e lui con le parti intime fuori dai pantaloni faceva dei promo su di loro, per tipo cinque minuti.

Court diceva poi che Randy era molto intenso in questi promo, quindi non sapevi mai se ti stesse prendendo in giro o se fosse davvero arrabbiato con te. Court disse inoltre di essere stato fortunato, perché quando Randy (nel suo primo giorno) stava per tirare fuori i gioielli entrò Stephanie e lui si rimise quello schifo (parole dell’ex writer) nei pantaloni.

Per Court questa scena era come quando l’insegnante entra in classe. Quando Stephanie gli chiese se gli avrebbe stretto la mano, Court disse che non lo sapeva perché aveva paura dei germi. Il writer disse che Orton fece queste cose per tutto il suo periodo in WWE, e che è sorpreso che il wrestler non sia stato accusato di molestie sessuali”.

Alcuni fan dopo aver letto questo post hanno chiesto al writer in persona, sul suo profilo Twitter, se questa storia fosse vera e lui ha risposto con un semplice si.

In seguito a questa incredibile vicenda la WWE ha risposto tramite un comunicato, riferito a 'WrestlingNews.co' e rilanciato da altri importanti siti come 'WrestlingINC' o 'Cageside Seats', con le seguenti parole: “Stiamo indagando”.

.