Alleanza in vista con Paul Heyman? Roman Reigns risponde


by   |  LETTURE 4510
Alleanza in vista con Paul Heyman? Roman Reigns risponde

Paul Heyman alleato con Roman Reigns è un'ipotesi che è stata ampiamente presa in considerazione nelle ultime settimane, cioè da quando Brock Lesnar si è ribellato contro il suo avvocato mettendogli le mani addosso a Raw.

L'episodio ha fatto tornare d'attualità l'ipotesi che il Big Dog possa diventare il prossimo 'Paul Heyman Guy', un'ipotesi che però lui stesso ha respinto in un'intervista concessa a 'Newsweek.com'

"Non succederà, a me piace parlare da solo senza avere nessun portavoce - ha dichiarato il lottatore di origini samoane -. Anzi, mi piacerebbe poter fare interventi al microfono un po' più lunghi, come quelli che fa Heyman, però farli io, da solo, soltanto io e il microfono.

Capite cosa intendo? Mi piacerebbe fare molti più promo interattivi con il pubblico, o cose simili. Credo sia uno dei pochi modi che ti permettano di crescere in questo mondo, diventare in grado di fare lunghi monologhi al microfono che funzionino"

"Non ci sarebbe niente di sbagliato nel lavorare con Heyman, starsene lì tranquilli con l'atteggiamento da boss mentre il tuo legale parla per te. Sono sicuro che Paul non avrebbe nessun problema a farlo anche per me, gli servirebbe un po' di tempo per studiare il mio personaggio ma questo è il suo pane quotidiano.

Con queste cose ci sa davvero fare. Ma il fatto è che a me non interessa, perché voglio parlare al 100% da solo di me stesso", ha concluso Reigns.