La carriera di Ronda Rousey in WWE potrebbe avere vita molto breve


by   |  LETTURE 7482
La carriera di Ronda Rousey in WWE potrebbe avere vita molto breve

Ronda Rousey è attualmente in lizza per la conquista del titolo femminile di Raw, antipasto di una contesa tutta da seguire contro Nia Jax questa domenica durante il PPV Money In The Bank. Stando tuttavia al parere del leggendario Ric Flair, sembra che l’ex stella della UFC sia destinata a lasciare la federazione di Stamford molto prima di quanto non fosse lecito immaginarsi.

Ronda è infatti entrata a far parte della WWE nel mese di gennaio, e secondo il 16 volte campione del mondo avrebbe firmato solo un contratto annuale. Il noto portale Wrestlingnews.co ha recentemente intervistato proprio Ric Flair all’inizio di questa settimana, chiedendogli delucidazioni sull’argomento.

“Penso che Ronda abbia firmato un contratto di un anno e poi abbandonerà la WWE. Vuole avere figli e tutto il resto”, ha dichiarato The Nature Boy ostentando grande sicurezza nella sue parole. Il fatto che Rousey possa aver firmato un contratto così breve significa necessariamente che la sua carriera nel wrestling potrebbe esaurirsi entro la Royal Rumble del 2019.

A tal proposito, la number one contender al titolo femminile di Raw aveva ammesso la scorsa settimana ai microfoni di TMZ di voler avere figli in futuro, una confessione che rende quindi ancora più attendibili le frasi pronunciate da Flair nell’ultimo periodo.

Ricordiamo come Ronda sia stata da poco nominata membro della UFC Hall of Fame, un ulteriore riconoscimento per una superstar incredibile capace di dimostrare tutto il proprio valore anche sul ring della WWE nonostante i pochi incontri disputati fino ad ora.

.