CM Punk ha vinto la causa con la WWE: ecco i suoi primi commenti *VIDEO*



by   |  LETTURE 6622

CM Punk ha vinto la causa con la WWE: ecco i suoi primi commenti *VIDEO*

Un CM Punk rinfrancato ma molto stanco: questa è l'impressione che ha fatto lo Straight Edge commentando a caldo la decisione del tribunale di Cook County, Illinois, che ha giudicato lui e Colt Cabana non colpevoli nella causa per diffamazione che li vedeva opposti al medico della WWE Chris Amann. Quest'ultimo aveva chiesto quasi 4 milioni di dollari di risarcimento danni, che ovviamente i due lottatori ora non dovranno più versare nelle casse del dottore.

CM Punk è stato intercettato a caldo da Nick Hausman di 'WrestleZone' all'esterno del tribunale e si è detto stanco ma sollevato: "A prescindere dal fatto che sono nel pieno di una fase di dimagrimento, ovviamente legata ad altre faccende di cui dovrò occuparmi al termine della settimana, mi sono tolto un gigantesco peso dalle spalle. Prima di ogni cosa, però, sono contento per il mio amico Colt Cabana, che credo sia stato trascinato in questa questione per futili motivi".

"In generale, però, sono super-riconoscente e felice per il fatto che la giuria sia giunta a questo verdetto - ha aggiunto l'ex campione WWE -. Hanno ritenuto che la verità stesse dalla mia parte, cosa che ovviamente era. Ha vinto il buon senso".

"Sono semplicemente contento. Ringrazio tutti coloro che sono sempre rimasti al mio fianco e che hanno creduto e continuato a credere nella verità. Non vedo l'ora di mettermi tutto alle spalle, avrei voluto farlo anni fa e ancora la penso così. Ora voglio solo andare avanti con la mia vita", ha concluso un esausto Straight Edge, di cui potete ascoltare le parole con le vostre orecchie nel video originale pubblicato su Twitter da Hausman: