La nuova vita di Daniel Bryan: dopo ogni match in WWE deve fare questo


by   |  LETTURE 11631
La nuova vita di Daniel Bryan: dopo ogni match in WWE deve fare questo

Daniel Bryan è tornato in azione in WWE dopo tre anni di inattività e soprattutto di divieti di combattere dalla federazione per non mettere a repentaglio la sua salute. Una situazione in seguito alla quale ben pochi addetti ai lavori ritenevano possibile un suo ritorno, che invece è avvenuto.

Ma cosa deve fare lo Yes Man per dare alla compagnia la sicurezza di stare realmente bene anche ora che è tornato in attività? Una domanda a cui ha risposto lui stesso, nel corso del podcast 'Talk is Jericho', con Chris Jericho.

Daniel Bryan ha spiegato che viene visitato nei minimi dettagli da un dottore appena dopo aver concluso ogni suo singolo incontro. Spesso non ha nemmeno l'occasione di salutare o ringraziare l'avversario con cui ha diviso il ring, perché deve precipitarsi in uno studio medico prima che sia trascorso un certo lasso di tempo.

L'ex campione del mondo dei pesi massimi WWE ha aggiunto che il suo ritorno finora è stato molto più facile del previsto. Ha solo avvertito una certa stanchezza durante il suo match di WrestleMania 34 dopo aver effettuato una serie di dropkick ai danni di Kevin Owens e Sami Zayn da un angolo all'altro del ring, ma poi si è fermato un attimo, ha tirato un profondo sospiro e ha ripreso a combattere regolarmente.

Era più preoccupato dalla prospettiva di affrontare sul ring di SmackDown un avversario come AJ Styles, un vero mostro di tecnica. Ma poi è andato tutto nel migliore dei modi. .