Jeff Hardy arrestato per guida in stato d'ebbrezza


by   |  LETTURE 721
Jeff Hardy arrestato per guida in stato d'ebbrezza

Jeff Hardy è stato arrestato e accusato di DWI, sigla che negli Stati Uniti significa "driving while intoxicated" (esiste anche la formula "driving under influence") ed equivale alla nostra guida in stato di ebbrezza.

L'episodio risale alla notte tra sabato e domenica scorsa, quando l'ex campione WWE e di coppia ha subito un incidente a Concord, in North Carolina, il suo Stato natale. Jeff è stato arrestato alle 22.20 e rilasciato alle 23.24, con la sua patente che è stata ritirata per 30 giorni.

Le informazioni provengono dall'ufficio dello sceriffo di Cabarrus County, luogo nel cui tribunale Jeff andrà a processo il prossimo 16 aprile. Il dipartimento di Polizia locale ha descritto le dinamiche dell'incidente, con l'auto guidata da Jeff che è sbandata schiantandosi contro il guardrail nella parte posteriore, per poi essere sobbalzata verso la sinistra.

Ecco un'immagine del verbale (CLICCA PER INGRANDIRE): A onor di cronaca va aggiunto che proprio sabato lo stesso Jeff ha pubblicato su Instagram il video di una persona che guida in autostrada mentre guarda un video su un altro cellulare, appoggiato sul volante, e che riguarda lo stesso lottatore di Raw.

Non è possibile stabilire con certezza che si tratti del diretto interessato, anche se il filmato è stato poi pubblicato sul suo profilo ufficiale:

E M B R A N G L E

Un post condiviso da #BrotherNero DELETED (@jeffhardybrand) in data:

Ricordiamo che il fratello Matt Hardy ha già disputato il suo "Ultimate Deletion Match" contro Bray Wyatt, che è stato filmato e registrato nei giorni scorsi proprio in North Carolina.

Difficile stabilire al momento se Jeff ne abbia preso o parte o meno, anche se la sua presenza appare alquanto probabile, e soprattutto quali provvedimenti prenderà ora la WWE al riguardo. .