L'annuncio di Vince McMahon: torna in vita la XFL!



by   |  LETTURE 1211

L'annuncio di Vince McMahon: torna in vita la XFL!

Vince McMahon aveva comunicato di avere un grande annuncio in programma e l'annuncio è arrivato: come qualcuno aveva già previsto, il Boss della WWE ha deciso di riportare in vita la XFL, federazione di football americano già lanciata da Vince nel 2001 con in realtà ben poco successo.

Il signor McMahon ha annunciato diverse novità per il suo nuovo progetto imprenditoriale, dichiarando che i fan avranno grande peso nelle regole della lega, che saranno molto innovative. Saranno infatti i tifosi a determinare, per esempio, come si giocheranno i match, se ci sarà l'intervallo di metà tempo e altre regole del genere.

Le squadre iscritte saranno otto (nessuna città statunitense si è già prenotata, ma sono tutte papabili), con un roster di 40 giocatori. La stagione sarà composta di 10 partite, con due semifinali e una finale. La lega dovrà essere completamente slegata da qualsiasi figura o idea politica e non avrà alcun collegamento con la WWE (questo sembra escludere un coinvolgimento di Donald Trump). Al contempo, gli impegni di Vince McMahon con la WWE non saranno sacrificati a vantaggio del suo nuovo progetto.

Come già trapelato in passato, l'operazione costerà 100 milioni di dollari e sarà finanziata da una compagnia esterna alla WWE, dato che la WWE non può permettersi una tale spesa.