Royal Rumble: spunta voce clamorosa sul vincitore e il suo futuro rivale


by   |  LETTURE 2341
Royal Rumble: spunta voce clamorosa sul vincitore e il suo futuro rivale

La Royal Rumble 2018 è alle porte e le voci impazzano sul possibile vincitore della rissa a 30 uomini di quest'anno. Erano diversi anni che non c'era una tale incertezza su colui che resisterà a 29 altri lottatori per combattere a WrestleMania per una cintura di campione assoluto.

Ma il "merito" è soprattutto dell'incertezza che vige a SmackDown. A Raw sembra infatti praticamente ovvio che sia Roman Reigns l'avversario designato di Brock Lesnar, ma il suo nome potrebbe emergere da Elimination Chamber e non dalla Rumble.

Ecco perché sempre più addetti ai lavori si stanno convincendo che la notte di Philadelphia laureerà il primo sfidante per il WWE Championship. Nel corso delle ultime settimane, quindi, diversi rumor hanno indicato un lottatore di SmackDown come trionfatore della Royal Rumble 2018.

Ma potrebbe anche non essere così. Come noto, infatti, le regole di questa particolare stipulazione di match permettono al suo vincitore di affrontare un qualsiasi campione assoluto, cambiando all'occorrenza anche roster.

Proprio questa clausola sembra stare facendo crescere le quotazioni di Finn Bàlor. Il lottatore irlandese non ha mai potuto esercitare la sua clausola di rematch per il titolo universale, cui dovette rinunciare per infortunio quando era campione.

Un suo match uno contro uno con Brock Lesnar non ha mai avuto luogo, pare per evitargli una sonora sconfitta.

Ecco perché nel suo futuro potrebbe nascondersi un passaggio a SmackDown, con tanto di sfida al campione AJ Styles. Questo scontro costituirebbe da un lato una rivincita di TLC, dall'altro una contesa tra due maestri della tecnica, ideale per solleticare la fantasia dei fan più "puristi" del wrestling.

Probabile che, se questo piano verrà davvero attuato, Kevin Owens e Sami Zayn possano fallire l'assalto al massimo titolo di SmackDown magari per una lite alla Royal Rumble, che potrebbe portarli a scontrarsi uno contro l'altro a WrestleMania 34.

.