Vince McMahon vende azioni WWE per 100 milioni di dollari: ecco perché


by   |  LETTURE 1223
Vince McMahon vende azioni WWE per 100 milioni di dollari: ecco perché

Vince McMahon vende azioni della WWE. E non poche: sono infatti 3.340.000, che equivalgono al 4,3% del capitale della compagnia con un guadagno di circa 100 milioni di dollari. La notizia è stata data dal giornalista freelance Brad Shepard e riportata dal media 'Deadspin'

L'importante operazione commerciale del presidente e amministratore delegato della WWE sta facendo discutere l'universo degli appassionati di wrestling, ma anche il mondo degli affari. E ciò che bolle in pentola sembra essere un rinnovato interesse di Vince per il football (dopo l'esperimento fallito della XFL) e non solo.

Mr. McMahon ha infatti venduto azioni della WWE per dare vita a una nuova entità, separata dalla WWE, dal nome Alpha Entertainment LLC, il cui obiettivo (come si legge nel documento ufficiale depositato alla SEC, l'equivalente statunitense della nostra Consob) è quello di "esplorare opportunità di investimento nel mondo dello sport e dell'intrattenimento, incluso il football professionistico, McMahon ha informato la società che non ha in programma di vendere ulteriori azioni del capitale societario e che intende continuare nella sua veste di Presidente e Amministratore delegato della società per il futuro prevedibile"

Niente allarmi, dunque: Vince McMahon non sembra intenzionato a sbarazzarsi della WWE, ma sta esplorando nuove possibilità di investimento nel mondo di sport e intrattenimento. Intanto Darren Rovell, cronista di ESPN Sports che si occupa di business, ha osservato che il 16 dicembre la Alpha Entertainment ha depositato cinque marchi legati al mondo del football: "XFL", "URFL", "United Football League", "UFL" e "For the love of football"

Che la famiglia McMahon abbia deciso di puntare forte su un tipo di disciplina completamente separata dal wrestling? Staremo a vedere...