Dolph Ziggler rinuncia a titolo e WWE? Arrivano importanti aggiornamenti


by   |  LETTURE 3010
Dolph Ziggler rinuncia a titolo e WWE? Arrivano importanti aggiornamenti

Dolph Ziggler è campione degli Stati Uniti dopo Clash of Champions ma, come abbiamo visto martedì a SmackDown, ha deciso di abbandonare la sua cintura al centro del ring dopo aver accusato il pubblico di avere sempre meno considerazione per lui, il cui ottimo lavoro svolto in dodici anni non è più riconosciuto dalla gente.

Questo segmento, molto intenso dal punto di vista emotivo (come del resto erano stati quelli della faida con The Miz nel 2016) ha gettato nello sconforto una serie di fan e perfino tratto in inganno qualche addetto ai lavori, che nelle scorse ore ha fatto circolare la notizia secondo cui Dolph stia seriamente pensando di lasciare la WWE.

La verità è però diversa, dato che l'intero segmento è il frutto di un'azzeccata storyline. Non solo lo Show Off continua ad essere indicato come il campione degli Stati Uniti in carica sul sito della WWE (un dato essenziale e che mai è venuto meno in queste ore), ma la sua presenza rimane garantita nei Live Event che la WWE organizzerà nelle prossime settimane in giro per l'America e per il mondo.

Il due volte campione del mondo, però, dovrebbe restare assente dalle prossime puntate di SmackDown, almeno dando retta alle promozioni finora effettuate dalla WWE e anche da quanto appreso da 'PWInsider'

Insomma, per qualche settimana dovremmo non vedere più in televisione il campione degli Stati Uniti, se non negli inevitabili recap della sua clamorosa rinuncia al titolo di questo martedì. Una decisione di booking destinata a far aumentare ulteriormente e vertiginosamente l'attesa per le sue decisioni sul proprio futuro.

Un futuro che, in ogni caso, lo vedrà ancora far parte della WWE con il suo titolo conquistato a Clash of Champions.