John Cena, decisa la data del suo ritorno televisivo in WWE


by   |  LETTURE 1421
John Cena, decisa la data del suo ritorno televisivo in WWE

John Cena farà ritorno in WWE prima che il 2017 sia terminato. Questa l'indicazione che giunge in queste ore dall'America, con la WWE intenzionata a riabbracciare il suo sedici volte campione del mondo quanto prima, dopo mesi che lo hanno visto poco attivo sul ring e soprattutto con una striscia di match molto più piena di sconfitte rispetto a quanto ci ha abituato negli anni.

La sua ultima apparizione risale alle Survivor Series, dove il bostoniano ha deluso i fan a causa di una prova decisamente opaca.

Secondo alcune indicazioni, questo si sarebbe potuto rivelare il suo ultimo match dell'anno trasmesso in tv, dato che era stato annunciato solo per lo show del 26 dicembre al Madison Square Garden di New York, uno show che è però solo un Live Event e non una puntata di Raw o SmackDown o ancora meglio un evento in ppv.

Questa situazione è però cambiata nelle ultime ore, dato che Cena potrebbe rivelarsi come uno dei protagonisti della puntata natalizia proprio di Raw. Bisogna ricordare come John Cena era apparso a Raw all'indomani di Summerslam, costruendo così la faida con Roman Reigns che è terminata con la vittoria di quest'ultimo a No Mercy.

Da allora non è apparso né a Raw, né a SmackDown (una sua possibilità, essendo free agent), limitandosi alla già citata apparizione alle Survivor Series. Ebbene, questa prolungata assenza dagli show settimanali WWE potrebbe interrompersi proprio il 25 dicembre, giorno di Natale ma anche di Raw, essendo un lunedì.

Nell'anteprima dell'evento che la WWE sta presentando sul suo sito, infatti, John Cena compare in copertina e anche nell'elenco dei lottatori che parteciperanno allo show (CLICCA QUI per vedere la pagina).

Chiaro che John Cena rappresenti un'attrattiva troppo grossa per il pubblico americano e che quindi la WWE non possa annunciare John Cena se John Cena non ci sarà. Molti addetti ai lavori sono quindi convinti che il bostoniano non potrà mancare alla serata in questione, che tra l'altro si terrà a Chicago, città storicamente tutt'altro che amichevole nei confronti del campione di West Newbury.

Da sottolineare anche che il 25 dicembre dovrebbe esserci The Miz, a sua volta lontano dalle scene per noti impegni cinematografici.

.