WWE NEWS

"Roman Reigns non è The Guy, la WWE l'ha capito e sa con chi sostituirlo"

-  Letture: 3391
by Marco Enzo Venturini

A lanciare la bomba è stato un autorevole addetto ai lavori.

Roman Reigns potrebbe ben presto perdere lo status di uomo numero uno della WWE per il presente e l'immediato futuro. Il giudizio, molto forte, appare anche incredibile dati i piani che da mesi circolano intorno al destino del Big Dog.

Ma la fonte da cui proviene è autorevole, trattandosi di Dave Melzer. Il popolare giornalista, che da decenni si occupa di wrestling e nello specifico di WWE, ha sganciato la bomba in settimana, intervenendo a 'Wrestling Observer Figure Four Online', dichiarando che a suo giudizio i prossimi potrebbero davvero essere gli ultimi mesi di grande push per il lottatore di origini samoane.

"Sin dai tempi della prima rottura dello Shield si poteva capire che Roman Reigns non era The Guy - ha dichiarato Meltzer -. E il fatto è diventato drammaticamente evidente. I continui tentativi della WWE di proporre Roman come l'uomo guida della compagnia, come il nuovo John Cena per intenderci, sono sistematicamente falliti.

E lo dimostra la maggioranza più rumorosa dei fan". "Tutto questo è successo nonostante inizialmente Roman fosse un beniamino del pubblico, ma lo era ai tempi della sua originaria esperienza al fianco di Dean Ambrose e Seth Rollins nello Shield - ha proseguito nella sua analisi Meltzer -.

La vittoria su John Cena doveva rappresentare l'ultimo sforzo, dopo quanto i fan si sono arrabbiati dopo la sconfitta di Undertaker a WrestleMania. Infatti Cena ha avuto un percorso molto simile a quello di Reigns, era inizialmente over con i fan ma la scelta della WWE di pusharlo costantemente e farlo sempre vincere ha portato i suoi stessi fan a stufarsi di lui.

La loro battaglia finale doveva determinare chi davvero fosse l'uomo di punta della WWE agli occhi del pubblico". E, nonostante la vittoria di Reigns, chi ha assistito al loro scontro di No Mercy ha scelto John Cena.

Dave Meltzer ha quindi aggiunto che la WWE potrebbe avere già in mano il prossimo candidato al ruolo di The Guy, un uomo su cui la dirigenza di Stamford punta molto: "Si tratta di Drew McIntyre. Per ora la WWE tenterà le ultime cartucce con Roman Reigns, ma lo farà per assenza di alternative finché non ne avranno una di livello.

E Drew potrebbe essere la scelta giusta". Ricordiamo che già nel corso della sua prima esperienza in WWE il lottatore scozzese era stato presentato come 'The Chosen One', il prescelto nientemeno che da Vince McMahon.

Poi i piani che lo riguardavano precipitarono rovinosamente, fino alla tragicomica esperienza come membro della 3MB. Lontano da Stamford, però, Drew ha mostrato le sue enormi doti (nello specifico in TNA) che gli hanno permesso di tornare alla base.

Dove, a NXT, sembra aver dato vita a un'esperienza di tutt'altro livello. .

Powered by: World(129)