WWE NEWS
Parole al miele di Kevin Owens nei confronti di Roman Reigns

Parole al miele di Kevin Owens nei confronti di Roman Reigns

-  Letture: 891
by

La WWE sta cercando in tutti modi di far sì che Roman Reigns sia accettato dai fans come il nuovo volto simbolo della federazione di Stamford. Un intento che – almeno per il momento – non sembra condurre agli effetti sperati, complice forse un talento ancora un po’ acerbo del Mastino che fatica a trovare la sua reale connotazione.

La compagnia non appare comunque intenzionata a cambiare i propri piani al riguardo, tanto che molteplici rumours rivelano che dovrebbe essere proprio Reigns a succedere a Brock Lesnar in qualità di campione universale WWE durante la prossima edizione di WrestleMania (la numero 34).

Kevin Owens ha recentemente parlato a ESPN, dove gli è stato chiesto di esprimere un suo parere circa le contraddizioni intorno alla popolarità di Roman Reigns. È infatti assai noto il rapporto di stima e amicizia che lega i due campioni anche al di fuori del ring, tanto che non sono mancate le lodi rivolte da Owens nei confronti del tanto discusso collega.

“Che sia in un modo o nell’altro, che sia amore oppure odio, è questo mix di reazioni ad essere il più interessante. Il genere di reazioni che Roman Reigns suscita. Il genere di reazioni che suscita John Cena.

Loro sono i più forti perché devono combattere anche con il pubblico oltre che con loro stessi. Le persone danno loro coraggio, rimangono a bocca aperta, cercano di essere ascoltate in maniera più nitida della persona che sta accanto a loro.

Questo crea un’atmosfera veramente speciale. È quello che sto provando a fare anche io, nella speranza di riuscirci un giorno”. Parole al miele dunque quelle rivolte da Kevin in favore di Roman, essendo perfettamente consci che il dibattito sopra la sua figura proseguirà ancora per lungo tempo viste le premesse segnalate dalla WWE.

In conclusione, possiamo dunque affermare che “nel bene o nel male l’importante è che se ne parli”. .