WWE NEWS

Seth Rollins: "Ecco perchè Vince McMahon vietò il Curb Stomp"

-  Letture: 2442
by Luca Carbonaro

"The Architect" Seth Rollins ha finalmente vuotato il sacco sul divieto del Curb Stomp, finisher che utilizzava in precedenza.

Nel corso dell'ultima puntata del Sam Roberts Podcast, l'attuale campione di coppia di RAW Seth Rollins ha finalmente rivelato la motivazione alla base del divieto del Curb Stomp, finisher da lui utilizzata in precedenza.

Ecco le sue dichiarazioni: "Si è trattata di una situazione difficile anche per me poichè ero affezionato a quella mossa. Vi spiego perchè hanno deciso di bandirla. Il giorno dopo WM 31, occasione in cui ho vinto il mio primo titolo WWE, sono stato ospite del Today Show ed hanno fatto vedere un video package di tutte le mie mosse, inclusa il Curb Stomp" "La sera stessa ricevo una chiamata da parte del management il quale mi spiega che Vince non voleva che il top man della sua Compagnia utilizzasse una manovra troppo pericolosa agli occhi degli spettatori.

Rimasi alquanto spiazzato e deluso dalla situazione, e lo sono tutt'ora, ma lo capisco da un punto di vista di marketing. Sono una Compagnia quotata in borsa e devono calcolare tutto al minimo dettaglio. Mi spiace, dunque, che i miei fan non potranno rivedere più tale manovra in TV" .

Powered by: World(129)