WWE NEWS

SmackDown, incredibile segmento cambia la storia dello show *SPOILER*

-  Letture: 2192
by Marco Enzo Venturini

Per il lottatore coinvolto rischia di essere un momento che condizionerà per sempre in negativo la carriera.

A volte la WWE regala momenti destinati a entrare nella storia quando meno ce li si aspetta, come ad esempio in una (potenzialmente) anonima puntata di SmackDown, l'ultima prima della disputa di Summerslam. E non necessariamente questi momenti che cambiano la storia la cambiano in positivo.

Questo ad esempio è il caso dell'ultimo segmento della puntata di SmackDown andata in onda in diretta da Providence, Rhode Island, nella notte italiana tra martedì e mercoledì. Qui infatti, dopo un lungo e faticoso match disputato (e perso) contro John Cena, il campione WWE Jinder Mahal si è visto costretto a difendere la sua cintura dall'assalto di Mister Money in the Bank, Baron Corbin.

Ebbene sì, il Lone Wolf ha incassato la sua valigetta, conquistata nel ppv Money in the Bank lo scorso 18 giugno. Peccato che il suo incasso si sia tramutato nella peggiore umiliazione che un detentore dell'ambita valigetta abbia mai fatto registrare nella storia.

Corbin si è infatti fatto distrarre dallo stesso John Cena, per poi subire una semplice culla dal Maharaja, che si è confermato campione senza subire nemmeno una mossa. Una figura davvero orribile per Baron Corbin, che potete vedere nel video già fatto circolare via social dalla stessa WWE:

Questo è solo il terzo caso nella storia del Money in the Bank che una valigetta non viene incassata con successo (e quindi non assegna il titolo di campione al suo proprietario) a fronte di quindici Mister Money in the Bank che si sono trasformati in campioni WWE o del mondo.

Nessuno dei due casi precedenti era però stato così umiliante: il 23 luglio 2012 John Cena batté il campione WWE CM Punk, ma solo per squalifica (non strappandogli quindi la cintura), il 28 ottobre 2013 invece Damien Sandow fu il primo lottatore di sempre a perdere il suo match di incasso della valigetta.

Ma il suo avversario era John Cena. In ogni caso sappiamo bene quanto quel flop condizionò la carriera di Sandow, che da forza emergente della WWE fu da quel momento solo coinvolto in segmenti comedy, come quella dello "stunt double" di The Miz Damien Mizdow (che pure lo rese campione di coppia) e poi con vari travestimenti.

Fino al 6 maggio 2016, giorno in cui fu lasciato libero dalla WWE. La speranza dei fan di Baron Corbin (primo Mister Money in the Bank della storia di SmackDown a non diventare campione, cambiando così in ogni caso la storia dello show blu) è che ora non si profili un simile proseguimento della carriera per lui.

Ma quali prospettive potrà avere da qui in avanti? .

Powered by: World(129)