WWE NEWS

Shield verso la Reunion? Ecco a che punto siamo

-  Letture: 1907
by Marco Enzo Venturini

Queste le voci che rimbalzano dagli Stati Uniti e che potrebbero generare la gioia dei fan dei Mastini della Giustizia.

Shield a un passo dal ritorno? Stavolta pare proprio di sì, anche se per il momento ad essere coinvolti sarebbero solo i due terzi della fazione che tra il 2012 e il 2014 generò una vera e propria rivoluzione in WWE.

Secondo quanto riferito da 'Sportskeeda', infatti, la tensione che abbiamo visto in queste settimane tra Seth Rollins e Dean Ambrose potrebbe portare a una nuova alleanza tra i due, un'alleanza non destinata a svilupparsi nel solito, semplice match di coppia senza particolari strascichi per le varie storyline: i due infatti sarebbero prossimi a combattere per i titoli di campioni di coppia di Raw.

Teatro della nuova alleanza tra il Kingslayer e il Lunatic Fringe sarebbe infatti Summerslam, dove i due tenteranno l'assalto alle cinture detenute da Sheamus e Cesaro. Secondo la fonte non era questo il piano originario della WWE, che pensava a un incontro multiplo per il Tag Team Championship, con Ambrose e Rollins che sarebbero invece andati ad affrontare The Miz e il suo Miztourage in uno scontro tre contro tre, in cui ovviamente il loro alleato non sarebbe però stato Roman Reigns.

'Sportskeeda' ha aggiunto che la Reunion potrebbe davvero essere effettuata con richiami palesi ed evidenti allo Shield e non a una nuova, diversa entità: pare infatti che proprio a Summerslam si voglia indurre Dean Ambrose a tornare pienamente a fidarsi dell'ex compagno (ricordiamo che fu lo stesso Rollins a sciogliere lo Shield tradendo gli alleati alle spalle, dando poi vita ad un'eterna faida proprio con Ambrose).

A Summerslam i due potrebbero infatti tornare per la prima volta a salutarsi con il tipico pugno dello Shield. .

Powered by: World(129)