WWE NEWS

Brock Lesnar non intende rinnovare con la WWE!

-  Letture: 3368
by Alessio Di Iulio

Sembra che The Beast sia pronto al ritiro

Da diverse fonti sembra che l'attuale WWE Universal Champion Brock Lesnar non intenda rinnovare il contratto con la WWE. Sembra che Lesnar non voglia rinnovare perché crede di aver dato molto e aver vinto tanti titoli.

Il contratto scadrà all'indomani di Wrestlemania 34, a New Orleans. Ma Dave Meltzer, nel suo Wrestling Observer, ha detto nel suo Podcast che la WWE sembra intenzionata ad offrire a Lesnar di intascare molti soldi in rapporto alle sua già poche apparizioni annuali.

Così, sembra per il giornalista, questo accordo potrebbe far comodo a tutte e due le parti, perché Lesnar come detto prima potrebbe fare molti più soldi, e la compagnia di Stamford non vuole perdere i suoi pezzi pregiati.

Brock Edward Lesnar, questo è il suo nome completo, è l'unico atleta nella storia ad aver vinto un titolo mondiale MMA, nel wrestling professionistico e collegiale, infatti il suo palmares include: WWE Championship, WWE Universal Championship, UFC Heavyweight Championship, NCAA Heavyweight Wrestling Champioship, ed inoltre ha anche vinto il IWPG Champion risultando quindi sei volte campione mondiale.

Dopo aver concluso una carriera sfavillante nel wrestling amatoriale, ha firmato con la WWE nel 2000 andando nella Ohio Valley Wrestling, vincendo OVW Southern Tag Team Championship con il suo compagno di stanza di college, Shelton Benjamin.

Ha fissato un record quando ha vinto l'Undisputed Championship all'età di 25 anni, rendendolo il campione più giovane, per poi essere superato da Randy Orton. È poi passato nella National Football League (NFL), il suo ultimo match di wrestling in WWE per anni è stato contro Goldberg a Wrestlemania 20.

Ha giocato per i Minnesota Vinkings una sola partita senza mai sfondare, venendo tagliato dal roster nella stagione 2004-2005. Ha firmato poi, nel 2005, per la NJPW, dove ha vinto il titolo del mondo, per poi passare nella Inoki Genome Federation insieme a Kurt Angle e Shinsuke Nakamura, è l'unico wrestler a detenere l'esclusivo titolo IGF.

Nel 2007 ha firmato per la UFC dove ha sconfitto nel suo debutto Frank Mir, e nel 2008 ha vinto il titolo mondiale UFC sconfiggendo l'attore Randy Couture, nel 2012 si è fermato a causa della diverticolite che lo affliggeva da tempo per poi ritornare nel ppv UFC 116 dove ha sconfitto Shane Carwin, unificando i titolo mondiali.

Nel 2011 è stato, insieme a Junior dos Santos, scelto come allenatore nella tredicesima edizione di The Ultimate Fighter. Nel 2012 è ritornato in WWE dove ha sfidato John Cena in un Extreme Rules match, nell'omonimo ppv, essendo però sconfitto.

Ha sconfitto però, lasciando tutto il mondo sotto choc, The Undertaker e la sua striscia di imbattibilità dopo 25 anni di durata. È stato inoltre in due main event di Wrestlemania: edizione 19 dove ha sconfitto Kurt Angle e Wrestlemania 30 dove è stato sconfitto da Seth Rollins (che ha incassato il suo contratto da Mister Money In The Bank) e Roman Reigns.

È nota soprattutto la sua collaborazione con il manager Paul Heyman (kayfabe) per la maggior parte della sua carriera. È stato scelto come uomo copertina nel videogioco WWE 2K17. .

Powered by: World(129)