WWE NEWS

Ex atleta ECW spara a zero: "Vince McMahon è ormai andato di testa"

-  Letture: 2961
by Roberto Trenta

Il quattro volte campione mondiale ECW se la prende col patron della WWE, soprattutto per le ultime scelte di mercato

Durante una delle sue ultime interviste in un podcast dedicato al wrestling, il quattro volte campione ECW visto anche sui ring della WWE (dove detiene tuttora il record più breve di regno dell'Intercontinentale Title) e in WCW, Shane Douglas, ha parlato di come secondo lui Vince McMahon sia troppo vecchio per prendere decisioni importanti per la WWE, facendo specialmente riferimento al nuovo ppv targato Raw, Great Balls of Fire.

Ai microfoni del Triple Threat Podcast, l'ex volto della ECW ha infatti detto: "Un momento, un momento (nascondendo una forte risata ndr.). Non potete chiedermi questo, già il nome dice tutto, che nome di merda è Great Balls of Fire? Non ci serve uno scienziato per capirlo.

Penso sia il nome peggiore che Vince McMahon abbia mai scelto per un ppv, ma di sempre nella storia della WWE. Fa veramente schifo come nome. Ma poi perchè prendere spunto da una canzone famosa negli anni '50-'60? Il prossimo ppv come vorrà chiamarlo? 'Smoke gets in your eyes'? O magari 'My prayer'? O sennò meglio ancora, rimanendo sull'onda degli anni '50 perchè non fare un ppv dal nome 'Heartbreak Hotel'? Lo vedo in linea con i suoi pensieri, potrebbe andare bene sicuramente per il ppv del prossimo mese! Ormai Vince non ci sta più con la testa, sarebbe ora di lasciare i remi in barca e andarsene in pensione." L'ex wrestler della federazione estrema di Philadelphia ha inoltre espresso la sua opinione in merito al feud principale dello show rosso della WWE ovvero Brock Lesnar vs Samoa Joe, dicendo che secondo lui la federazione avrebbe dovuto aspettare Summerslam per mettere in scena tale match e non utilizzare "l'inutile" Great Balls of Fire.

Secondo l'ex campione estremo inoltre, i due metteranno su una grandissima storyline, in quanto sia Joe che Lesnar sono degli ottimi professionisti e nonostante l'imbarazzante ppv sapranno creare qualcosa di mai visto prima in tv.

.

Powered by: World(129)