Triple H parla del suo match a Wrestlemania

"E difficile descrivere come ci si sente sul ring con un ragazzo talentuoso come Rollins".

by Alessio Di Iulio
SHARE
Triple H parla del suo match a Wrestlemania

Triple H è stato recentemente intervistato da Sky Sports per diversi argomenti. Ecco le parole del King of The Kings:

Sul combattere contro Seth Rollins a Wrestlemania:

"Sono stato io a togliermi il vestito in un ambiente diverso, con mia moglie dietro di me. A questo punto della mia carriera questi sono dei bonus, lo stare sul ring con mia moglie dietro, con un pubblico elettrizzante a Wrestlemania ad Orlando, mi diverte molto. Lo stare sul ring con un ragazzo talentuoso come Rollins, che è il presente e il futuro della WWE, per molti versi è difficile descrivere come ci si sente. Sapere che ero lì quando arrivò in WWE, vedere il suo sviluppo nello Shield e stare vicino a lui nei suoi momenti migliori, è gratificante per me in molti modi diversi".

Sul match a Great Balls of Fire tra Samoa Joe e Brock Lesnar:

"Brock Lesnar è quel tipo di atleta che nasce una volta nella vita. Uno di quella statura che si muove come si muove lui, è come stare in acqua assieme ad uno squalo. È incredibile vedere quanto è agile un atleta come Brock Lesnar. È impossibile descrivere quanto sia bravo finché non sei sul ring con lui. È veloce, forte ed intenso. Questo è il motivo per il quale ha fatto successo ovunque sia stato. Ecco perché è stato campione UFC, tante volte campione WWE, ma allo stesso tempo anche Samoa Joe è un atleta di alto livello. Sarà un match molto interessante e penso, almeno spero, sarà come vedere due tori darci dentro. Sarà un match a dir poco fisico, è sempre così quando c'è di mezzo Brock Lesnar".

 

Triple H Wrestlemania
SHARE