WWE NEWS

John Cena: clamorosa decisione della WWE sul suo futuro

-  Letture: 6166
by Marco Enzo Venturini

I prossimi mesi potrebbero prevedere un'incredibile evoluzione per il bostoniano.

John Cena farà ritorno in WWE il prossimo 4 luglio, e questo è già stato riferito da tempo. Dopo i tantissimi impegni fuori dal wrestling, ora il bostoniano è tornato disponibile e si è deciso di riproporlo al pubblico americano proprio in concomitanza con il giorno della festa nazionale.

Nessuno ha pensato che questa potesse essere una coincidenza, e infatti le voci secondo cui potrebbe essere proprio lui a porre fine al regno da WWE Champion dell'antiamericano Jinder Mahal sono ormai sempre più diffuse.

Ma intanto pare che la WWE abbia deciso di andare anche oltre questo piano, progettando per il sedici volte campione del mondo qualcosa di ancora più grosso. Nel dopo WrestleMania 33 la WWE ha infatti accusato diversi problemi sia di audience televisiva che di vendita di biglietti nelle varie arene americane che hanno ospitato gli show settimanali, Raw e SmackDown.

John Cena costituisce un'innegabile attrattiva per il pubblico made in Usa (e non solo) e ora a Stamford stanno pensando di sfruttare il suo ritorno al massimo delle possibilità.

Secondo quanto riferito da 'PWInsider', infatti, Cena potrebbe tornare come detto a SmackDown ma non più come atleta esclusivo del roster blu (che pure lo ha selezionato nell'ormai lontano Draft del luglio 2016).

Potrebbe invece combattere come "free agent", insomma come atleta "svincolato". Un po' come avvenne a Heath Slater quando nella scorsa estate era a caccia di un contratto da parte di Raw e SmackDown, ma ovviamente con presupposti completamente diversi.

John Cena potrebbe diventare una sorta di "super Superstar", senza vincoli contrattuali né con Raw né con SmackDown, ma con la libertà di esibirsi in entrambi gli show. E secondo la WWE ciò potrebbe contribuire a rialzare gli ascolti dell'intero pacchetto proposto agli appassionati di tutto il mondo.

I fan potrebbero infatti domandarsi settimana dopo settimana "chissà se John Cena sarà a Raw o SmackDown?", aumentando a dismisura l'attesa per tutti gli spettacoli proposti dalla compagnia. Questo potrebbe non essere un ostacolo nemmeno nel momento in cui, come sembra, John Cena sia l'atleta destinato a strappare la cintura di WWE Champion dalla vita di Jinder Mahal.

Brock Lesnar infatti tornerà a farsi vedere più spesso nei prossimi mesi, ma comunque non lotterà in pianta stabile sui ring della WWE. E a Stamford hanno capito di non poter offrire un Monday Night Raw di livello senza un campione presente ogni settimana (soprattutto se The Beast davvero perderà il titolo solo a WrestleMania 34).

Di conseguenza un John Cena campione WWE potrebbe cambiare gli scenari, andando a difendere il proprio titolo sia a Raw che a SmackDown a seconda delle esigenze che andranno a presentarsi da qui ai prossimi mesi, almeno fino a quando la situazione del WWE Universal Championship non sarà più chiara.

Al momento (come era prevedibile) questa indicazione di 'PWInsider' non ha trovato alcuna conferma ufficiale da parte della WWE, ma tanti media americani che si occupano di wrestling la stanno rilanciando. L'unica certezza al momento è quella che il 4 luglio a SmackDown vedremo il ritorno di John Cena.

Ma se già dalla settimana successiva dovessimo ritrovarlo a Raw la cosa non dovrebbe certo sorprenderci. .

Powered by: World(129)