WWE NEWS

Undertaker non ritirato? Aggiornamenti sul destino del Deadman

-  Letture: 5748
by Marco Enzo Venturini

Da una settimana sembrano essere cambiate le prospettive del Becchino, sconfitto da Roman Reigns a WrestleMania 33.

Undertaker a WrestleMania 33 si è ritirato o no? Per settimane tutti sono stati convinti di sì, ma effettivamente va detto che la WWE non ha mai ufficialmente celebrato il Deadman come un ex lottatore, né ha ufficializzato il fatto che non lo vedremo più su un ring.

Sappiamo bene che il leggendario Becchino in questi mesi si è dedicato a se stesso, in particolare al suo stato di salute: si è infatti sottoposto a un'operazione all'anca che aveva rimandato per lungo tempo ma che era ormai necessaria.

Ma a parte questo da WrestleMania 33 e dalla sconfitta contro Roman Reigns tutto tace. O meglio, tutto taceva fino a lunedì scorso, quando a Raw Michael Cole si è lasciato sfuggire in diretta che Undertaker "forse" si è ritirato.

E proprio quella parola ha scatenato una serie di illazioni sul futuro di Taker, con la WWE che potrebbe aver ricevuto delle informazioni sul suo stato di salute a un mese dal ricovero e potrebbe aver anticipato un suo possibile ritorno proprio iniziando a porre il dubbio sul suo ritiro.

Ne ha riparlato in queste ore 'Sportskeeda', evidenziando quanto possa essere difficile che la WWE possa essere incappata in una "gaffe" sull'argomento. Secondo il sito americano è altrettanto improbabile che l'avventura di Undertaker possa essere davvero terminata senza che la WWE gli conceda un addio degno di tale nome.

Pur essendo poco più che una speculazione (la stessa fonte lo sottolinea), la personalità e il carisma nello spogliatoio che per decenni ha incarnato il Phenom rende praticamente impossibile un suo addio in sordina, senza nemmeno un saluto a colleghi e fan.

Insomma, secondo 'Sportskeeda' l'avventura di Undertaker in WWE non è finita. Potrebbe invece essere davvero esaurita la sua avventura da lottatore, con un ritorno che potrebbe avvenire direttamente nella WWE Hall of Fame o in un ruolo che gli permetta di non combattere, come avvenuto con l'attuale General Manager di Raw Kurt Angle.

.

Powered by: World(129)