WWE NEWS

A causa del terrorismo la WWE cancella alcune date europee?

-  Letture: 904
by Roberto Trenta

Brutte notizie nell'aria per i fan del vecchio continente della WWE dopo i fatti di Manchester

Come tutti saprete, nella giornata di lunedì scorso, 22 Maggio, a Manchester in Inghilterra, alcuni componenti del gruppo terroristico dell'ISIS hanno contribuito alla morte di 22 persone e al ferimento di altre 50, per colpa di un attacco kamikaze nel nome del gruppo islamico che rappresentavano, durante un concerto della cantante Ariana Grande alla Manchester Arena, arena più famosa e ricercata della città.

A quanto pare tali fatti avrebbero allarmato anche la WWE, che proprio in quell'arena negli ultimi anni ha tenuto i propri show più importanti nella città di Manchester e che proprio in quell'arena si sarebbe dovuta recare in vista dei prossimi impegni in terra europea di NXT e dei tapings degli show principali.
Nella giornata del prossimo 6 Giugno infatti, la WWE avrebbe dovuto tenere un live event dello show giallo di NXT proprio in quel di Manchester, ma che a quanto pare potrebbe essere spostato in un'altra sede se non addirittura cancellato di netto dalla programmazione.

A riportare la notizia della probabile cancellazione dell'evento è stato il colosso americano TMZ, sito specializzato nei fatti di cronaca mondiali.
Nonostante ciò, già nella giornata di martedì, la WWE ha voluto estendere il proprio cordoglio e la propria vicinanza alle vittime dell'attacco terroristico con il seguente messaggio rilasciato sul proprio sito ufficiale: "La WWE esprime le sue condoglianze verso le vittime di questa tragedia.

Stiamo lavorando con le autorità locali per fornire delle misure di sicurezza appropriate in occasione del nostro evento che si terrà giovedì 6 giugno alla Manchester Arena." .

Powered by: World(129)