WWE NEWS

Cesaro & Sheamus heel: svelato il perche' del loro inatteso cambio di attitudine

-  Letture: 2768
by Marco Enzo Venturini

Ecco perché la WWE ha deciso di cambiare faccia a due dei lottatori più amati del momento, rendendoli a sorpresa cattivi.

Cesaro & Sheamus heel al termine di WWE Payback è stata una delle grandi sorprese del pay-per-view organizzato dalla WWE in quel di San Jose. La coppia di europei lavora insieme da moltissimi mesi e si è tramutata in un tag team dopo una lunghissima e aspra rivalità, che avrebbe dovuto concludersi con la conquista da parte di uno dei due di un'opportunità titolata per il WWE Universal Title.

Così non è avvenuto, dopo che la loro serie di sette incontri si è conclusa con un pareggio e l'allora General Manager di Raw li ha costretti a lavorare in coppia. Dopo un'infinita serie di scaramucce, con Cesaro ancora face e Sheamus che non smetteva i panni da heel, i due hanno iniziato a cooperare diventando tra le Superstar più tifate dello show rosso.

Ecco perché il loro voltafaccia a San Jose, con l'attacco perpetrato ai danni degli Hardy Boyz, ha colto di sorpresa moltissimi fan.

Soprattutto tenuto conto del fatto che a far scattare la miccia è stato proprio Cesaro, che tra i due era il lottatore più connotato come face. Ma ora è arrivata una spiegazione a questa decisione di booking da parte della WWE.

La compagnia infatti non aveva alcuna intenzione di rendere Cesaro & Sheamus heel, ma è stata costretta a farlo a causa del grave infortunio riportato da Dash Wilder.

In questi mesi, infatti, sarebbero dovuti essere proprio i Revival il tag team cattivo di riferimento a Raw, ma la prospettiva di non vedere per mesi in azione i due lottatori ha costretto la dirigenza di Stamford a pescare nel proprio roster per trovare un altro tag team che potesse contrastare gli Hardyz e che potesse farlo in maniera credibile agli occhi dei fan.

La scelta non poteva più ricadere sul New Day, che nel frattempo era già stato girato a SmackDown.

Così l'esigenza di avere un tag team cattivo e già forte ha fatto sì che la WWE cambiasse l'attitudine di Cesaro & Sheamus, per i quali tra l'altro i piani per i prossimi mesi erano decisamente diversi.

Secondo quanto rivelato da 'Four3Four', infatti, l'idea della compagnia era quella di far litigare i due europei nel corso dell'estate, dando così vita a una nuova breve faida tra loro e poi permettere a entrambi di tornare a combattere in singolo, con una credibilità ricostruita grazie al successo del loro tag team e quindi con la possibilità di conquistare qualche titolo individuale.

Questo scontro sarebbe avvenuto nella maniera più prevedibile possibile, con Sheamus che avrebbe voltato le spalle all'amico Cesaro tornando heel (ruolo che gli ha permesso di ottenere buona parte dei suoi migliori risultati in WWE).

Lo svizzero invece sarebbe rimasto face, essendo tra i "buoni" che da tempo il pubblico preferisce sostenere.

Ora invece tutto potrebbe cambiare. I piani che portano verso una divisione dei due esistono ancora, ma a sorpresa potrebbero svilupparsi in maniera opposta.

Sheamus potrebbe comunque voltare le spalle a Cesaro (colui che ha deciso di darsi al male attaccando i fratelli Hardy), ma per tornare tra le fila dei buoni. Uno sviluppo inatteso, ma che sicuramente potrebbe catturare l'attenzione del pubblico nei confronti di un duo che ha mostrato di saper lavorare molto bene insieme e di catturare le attenzioni di tutti.

Checché Vince McMahon (da sempre convinto che lo Swiss Superman sia noioso) ne dica. .

Powered by: World(129)