Bayley non ha dubbi: “Il 2024 è l’anno per consolidare la mia eredità in WWE”

La Role Model non ha ancora finito di lasciare la sua impronta nel professional wrestling e ora che è campionessa non vuole fermarsi finché la sua eredità non sarà ben stampata sui libri di storia della WWE

by Rachele Gagliardi
SHARE
Bayley non ha dubbi: “Il 2024 è l’anno per consolidare la mia eredità in WWE”
© WWE YouTube/Fair Use

Una delle vincitrici emerse da WrestleMania 40 ad aver fatto parlare di sé è Bayley, vincitrice della Royal Rumble femminile di quest'anno, la quale è andata poi a sfidare la sua ex collega delle Damage CTRL, IYO SKY, proprio in quel dello show degli show, dopo che era stata tradita da tutte le altre componenti del team che lei stessa aveva creato.

Dopo una vittoria così importante però, Bayley ha anche dovuto ovviamente difendere il proprio titolo a WWE Backlash, il PLE successivo a quello di aprile, andando a mantenere la cintura contro Naomi e Tiffany Stratton, ma la fame di essere una campionessa che difende non si è fermata a Lione ovviamente, e a parlarne è stata lei stessa durante WWE The Bump:

"Voglio sapere cosa c'è dopo. Sono entusiasta di vedere cosa c'è dopo. Mi sono tolta di mezzo la mia prima difesa. Voglio che sia diverso da quello che ho fatto prima. Questo è l’anno in cui penso che si consoliderà la mia eredità e chi sono e cosa porto in WWE, e ovviamente ho ancora un sacco di lavoro da fare, penso per mostrare l'universo WWE e per mostrare a Triple H e per mostrare a tutti quello che posso portare e chi sono, e sono entusiasta di farlo.

Bayley parla dell'era delle Four Horsewomen della WWE

Dopo aver assistito alla conferenza stampa post WrestleMania 40, dove Rhea Ripley si era lasciata andare a dei commenti sulle Four Hosewomen della WWE, la cui era secondo la Ripley sarebbe finita da un pezzo, Bayley aveva voluto rispondere all'ormai ex campionessa di Monday Night Raw, dicendo:

"Rhea è unica. Sono così gelosa di lei. In primo luogo, ho così tanto rispetto per lei perché si fa il mazzo. Voi ragazzi vedete il Judgment Day in ogni singolo show che appare tipo 10 volte. Non è facile e a volte non sempre divertente. È molto difficile. Ho tutto il rispetto per tutto il lavoro che fa. Inoltre, mette su match incredibili. È così giovane, così atletica. Tutto quello che fa mi fa andare fuori di testa [ride]. 

Sento che, mentre arriva il momento per le Four Horsewomen di elevare la divisione e migliorare sempre di più, come volevamo fin dall'inizio, sono contenta che [l’eredità] vada a qualcuno come Rhea Ripley e qualcuno come Bianca Belair, Liv Morgan, Zoey Stark. Ci sono così tante donne che non vedono l'ora di andare la fuori. Candice LeRae sta finalmente mostrando il suo volto là fuori. Tutte le ragazze di NXT. Roxanne Perez, Lyra [Valkyria]. Questo è esattamente ciò che volevamo. Se lei è pronta ad affrontarlo, sono molto orgogliosa e sono molto contenta di vederlo accadere, ma, lasciami il mio maledetto momento Rhea [ride scherzando]”.

Bayley
SHARE