WWE: Damian Priest difende la sua cintura in un dark match a SmackDown

Nuova difesa per il membro del Judgment Day

by Leonardo Aquila
SHARE
WWE: Damian Priest difende la sua cintura in un dark match a SmackDown
© WWE YouTube/Fair Use

Damian Priest è il campione mondiale dei pesi massimi da WrestleMania, da quando grazie anche all'aiuto di CM Punk è riuscito a strappare la cintura dalla vita di Drew McIntyre, reo di aver festeggiato e aizzato veramente ai limiti il Best In The World dopo la sua vittoria contro Seth Rollins.

Da quel momento è dunque iniziato il regno di Damian Priest, che tra un po' di scetticisimo iniziale e un po' di poca fiducia verso il suo lavoro, sta stupendo veramente molto con ottimi match e un lavoro più che buono come trascinatore di folle.


Il suo match contro lo stesso McIntyre è dietro l'angolo, ma nel frattempo l'Arciere dell'Infamia non si ferma e accetta varie volte dei match per la sua cintura, come successo anche nella festa dello show live di Bologna dello scorso primo maggio.


La stessa cosa è successa proprio questa notte a SmackDown, in un dark match contro Kofi Kingston, come riportato da Sportskeeda.

Altro passo avanti per il campione mondiale dei pesi massimi

Dopo il match tra il Judgment Day e gli Awesome Truth, è stata la volta proprio di questo match nel post show della puntata di SmackDown e a prevalere è stato proprio colui che da sempre ha avuto un ruolo di primo piano nella stable al momento orfana di Rhea Ripley per infortunio.Una vittoria importante per lui, che batte un atleta che sicuramente non prende parte a particolari scene da diverso tempo, ma che allo stesso tempo è un ventritrè volte campione.
Il ruolo di Priest è sempre più importante, in particolare dall'avvento di Triple H, che ha sempre speso per lui parole di stima e ammirazione, e il suo lavoro potrà anche continuare in alcuni PLE come King & Queen of The Ring o Clash At The Castle, dove lo scontro con lo psicopatico scozzese McIntyre sembra dietro l'angolo, soprattutto dopo uno stupendo segmento al microfono dove il campione ha rimarcato ancora una volta i suoi miglioramenti.

Smackdown Judgment Day
SHARE