WWE NEWS

John Cena heel: anche Vince McMahon era d'accordo. Ecco perche' salto' tutto

-  Letture: 3172
by Marco Enzo Venturini

Cinque anni fa il bostoniano poteva davvero diventare cattivo. A raccontarne i retroscena un ex writer della WWE.

John Cena cattivo: lo sogna una buona parte dei fan WWE, arresi però all'idea che il bostoniano resterà un eroe buono fino al termine della sua carriera. Ciò che la WWE aveva tenuto nascosto e che sta emergendo in queste ore, invece, è che un turn heel per John Cena era stato previsto eccome.

Ed è anche stato a un passo dall'essere realizzato. In più, dettaglio forse destinato a sorprendere più di tutti gli altri, era stato Vince McMahon in persona a voler cambiare l'attitudine del suo lottatore simbolo.

Ma poi tutto andò in fumo.

A raccontare tutta la storia è stato Kevin Eck, ex writer della WWE che ha deciso di raccontarne uno dei segreti meno noti a 'PWTorch'.

Bisogna fare un balzo indietro di cinque anni e tornare al 2012, anno in cui l'eterno regno da campione WWE di CM Punk (il più lungo degli ultimi 25 anni) era nel suo culmine, lo Straight Edge di Chicago era di gran lunga la Superstar più tifata dai fan della WWE e John Cena era il suo più grande avversario, oltre che il suo nemico per eccellenza.

Proprio per questo motivo ai piani più alti di Stamford si pensò di procedere a una svolta che sarebbe stata davvero storica: il tanto atteso turn heel di John Cena.

Lo stesso Vince McMahon, secondo quanto riferito da Eck, aveva dato il suo appoggio al progetto, che però poi fu lui stesso ad annullare per motivi commerciali e pubblicitari.

"Il turn heel di John Cena era al centro dei nostri discorsi, ne stavamo discutendo quando ancora lavoravo per la WWE - ha rivelato Eck -.

Eravamo a un passo dal farlo, addirittura Vince ci aveva messo la sua firma sopra. Cena era d'accordo con il diventare cattivo. Stavamo iniziando a pianificare le sue mosse da nemico pubblico numero uno, quando Vince dovette fermare tutto.

Cena aveva appena firmato un contratto pubblicitario in esclusiva con Wal-Mart. Stavamo facendo una riunione di writer, quando Vince arrivò e ci disse che era consapevole di quanto tutti quanti volessimo vedere Cena cattivo, ma che semplicemente non poteva più farlo.

Ma era davvero sul punto di lasciar perdere e dire sì al turn heel di John Cena". .

Powered by: World(129)