WWE NEWS

Nakamura a WrestleMania 33 saltato a "causa" del matrimonio di John Cena

-  Letture: 4124
by Marco Enzo Venturini

Lo riferiscono in America, aggiungendo che il bostoniano inizialmente era contrario a chiedere a Nikki di sposarlo sul ring.

Shinsuke Nakamura ha fatto impazzire il pubblico di SmackDown, ma poteva combattere ben prima, addirittura a WrestleMania. Ma il progetto è saltato, a quanto pare a causa della proposta di matrimonio a Nikki Bella da parte di John Cena.

Il King of Strong Style finora è apparso a SmackDown senza però ancora combattere alcun incontro e a quanto pare potrebbe essere così fino a Backlash.

Sul ring del main roster WWE si è finira limitato a respingere Dolph Ziggler, senza però affrontarlo in un vero e proprio match. Ciò è bastato però ad infiammare il pubblico ed era esattamente questo l'effetto che la dirigenza puntava ad ottenere.

Secondo quanto riferito da 'Cageside Seats', infatti, il vero sostituto di John Cena nel roster blu è destinato ad essere proprio il formidabile atleta nipponico, top face individuato da Stamford per trainare la WWE nei prossimi mesi.

Proprio come fatto per anni dallo stesso John Cena.

Proprio quest'ultimo, tuttavia, sarebbe indirettamente la causa di un mancato passaggio a SmackDown di Nakamura prima di WrestleMania, con il debutto addirittura fissato per il Grandaddy of Them All.

Lo si apprende da 'Dirty Sheets', podcast rilanciato da 'Sportskeeda' che fa riferimento a una fonte non meglio identificata.

Secondo tale fonte Nakamura era stato inserito al centro di un piano che lo avrebbe reso campione intercontinentale già al termine del suo primo match nel main roster WWE, disputato appunto a WrestleMania e in cui avrebbe dovuto affrontare The Miz.

Questo incontro avrebbe rappresentato il culmine della faida tra The Miz e Daniel Bryan, iniziata nel settembre 2016 con il General Manager di SmackDown che aveva accusato Miz di essere un campione poco combattivo, generando la rabbia di quest'ultimo e schermaglie che sono proseguite nei mesi.

I piani prevedevano una serie di confronti ancora più accesi tra Miz e Bryan, con quest'ultimo direttamente sfidato a un match da parte del campione intercontinentale. Un match che ovviamente lo 'Yes Man' alla fine non avrebbe combattuto, ma dopo aver tenuto i fan con il fiato sospeso per qualche tempo.

Con WrestleMania sempre più vicina, però, Daniel Bryan avrebbe all'ultimo momento accettato la sfida di The Miz, mandandogli però contro un suo rappresentante.

Che sarebbe stato ovviamente Nakamura.

Il giapponese avrebbe quindi vinto la cintura, costringendo il suo avversario a trasferirsi a Raw.

Un piano lungo ed elaborato, che però già a dicembre 2016 è stato scartato, con Nakamura che ha dunque proseguito la sua faida con Bobby Roode fino ad aprile.

E anche i piani per The Miz sono cambiati, con la cintura di campione intercontinentale tornata intorno alla vita di Dean Ambrose e quindi la costruzione del match contro John Cena & Nikki Bella.

Un John Cena che, sempre secondo quanto riferito da 'Dirty Sheets', inizialmente non era affatto convinto del progetto "matrimoniale" per WrestleMania.

Un progetto ideato da Kevin Dunn che l'ha poi sottoposto al vaglio di Vince McMahon. Con quest'ultimo che ci ha messo settimane a strappare il sì di Cena, che come detto voleva evitare di chiedere la mano a Nikki in un evento di tali proporzioni.

Per ascoltare il podcast in questione è sufficiente cliccare qui sotto:

CLICCA QUI.

.

Powered by: World(129)