The Rock appare a sorpresa a Raw e mette in guardia Cody Rhodes

Nella puntata dello show rosso post-WrestleMania, The Final Boss torna a sfidare il nuovo campione per il futuro

by Roberto Trenta
SHARE
The Rock appare a sorpresa a Raw e mette in guardia Cody Rhodes
© WWE YouTube / Fair Use

Nelle ultime ore non si è fatto altro che parlare della fantastica vittoria arrivata nel main event di WrestleMania 40, dove Cody Rhodes è riuscito a battere finalmente Roman Reigns dopo oltre 1300 giorni di regno, con il titolo WWE indiscusso ai suoi fianchi.

Dopo un main event ricchissimo di sorprese e di personalità leggendarie del mondo del pro-wrestling, da John Cena a Undertaker, passando per The Rock, Cody ha adesso finalmente concluso la sua storia, iniziandone però subito una nuova, ovvero una da campione assoluto della WWE. La puntata di questa notte di Monday Night Raw, si è aperta proprio con il neo campione, introdotto da Triple H, il quale ha voluto donare a Cody un video rappresentativo di tutta la sua corsa al titolo, con tale clip che ha fatto visibilmente emozionare il campione.

Tutto ciò, è stato poi interrotto dall'ingresso a sorpresa di The Rock, che si pensava non fosse presente alla serata, con il Final Boss che si è voluto congratulare con il campione, lasciandolo però con un grosso dubbio. Durante il suo lungo discorso, The Rock ha confermato a Cody di essere in procinto di assentarsi dalla WWE, ma che presto tornerà per chiedere la sua rivincita, stavolta per il titolo, visto che nella Night 1 di WrestleMania, il pin su Cody lo ha concluso proprio lui.
Dopo essersi stretti la mano e dopo aver ricevuto un regalo da parte di The Rock, che i fan non hanno però visto, Cody Rhodes ha visto The Rock allontanarsi dall'arena, per tornare ai suoi impegni di Hollywood.

L'insolita situazione vista a WrestleMania 40

La fantastica vittoria di Cody Rhodes, non solo ha chiuso una grande storia durata ben due anni, ma ha portato in scena anche una cosa che non si vedeva in WWE da anni. Ha infatti determinato una situazione che in WWE non si presentava dal 2005. Ovvero dalla disputa di WrestleMania 21, show della grande esplosione di John Cena e Batista.

Come ormai sappiamo, infatti, Cody Rhodes è riuscito nella mastodontica impresa di far concludere il regno da campione di Roman Reigns durato la bellezza di 1316 giorni. Lo ha fatto anche grazie all'aiuto di numerosi "nemici" che il Tribal Chief si era creato nel corso degli anni.

A WrestleMania XL, infatti, Cody Rhodes ha vinto il primo titolo assoluto della sua intera carriera in WWE. E lo ha fatto nello stesso evento in cui, a inizio show, aveva fatto la stessa cosa Damian Priest. Nel corso dell'opener della Night 2, per l'appunto, l'ormai ex Señor Money in the Bank ha infatti incassato con successo la sua valigetta ai danni di Drew McIntyre, che si era a sua volta laureato World Heavyweight Champion sconfiggendo Seth Rollins.

The Rock Cody Rhodes Wrestlemania
SHARE