Un altro membro della famiglia Anoa'i lancia un indizio sul possibile approdo in WWE

Dopo aver visto la costituzione della Bloodline, sembra che un nuovo membro della famiglia possa approdare sui ring della compagnia di Stamford

by Roberto Trenta
SHARE
Un altro membro della famiglia Anoa'i lancia un indizio sul possibile approdo in WWE
© Youtube WWE/Fair Use

Una delle stable più forti e famose dei ring della WWE attuale è la Bloodline, stable totalmente composta da componenti della famiglia samoana degli Anoa'i e capitanata dal Tribal Chief Roman Reigns, con al suo interno The Rock, Jimmy Uso e Solo Sikoa, con Paul Heyman che fa da manager/mentore all'intera squadra.

Sono ormai anni che la Bloodline fa il bello ed il cattivo tempo sui ring di Friday Night SmackDown, con l'ingresso di The Rock all'interno della stable che ha fortificato ancora di più il potere della stable, soprattutto nella faida contro Cody Rhodes, in vista di Wrestlemania 40.
A quanto pare, a breve potrebbe approdare in WWE un altro membro della famiglia samoana per eccellenza, con Lance Anoa'i che ha lasciato un indizio veramente molto importante sul suo account Twitter.

Dopo essere stato rilasciato per sua volontà dalla MLW, nell'Ottobre dello scorso anno, Lance ha continuato a lavorare saltuariamente per altre compagnie indipendenti, con il prossimo step che potrebbero essere i ring di NXT, come rivelato dallo stesso messaggio dell'atleta. Ma vediamo cosa ha scritto nelle ultime ore Lance:
 

Il doppio riferimento alla WWE qui è chiaro, con le lettere NXT scritte in maiuscolo e l'emoticon del simbolo per eccellenza della Bloodline, con il dito alzato. Dopo le brevi apparizioni degli scorsi anni sui ring della WWE, come security con Shane McMahon e lo stesso Roman Reigns, sarà ora arrivato il momento di vedere Lance Anoa'i sui ring della WWE come vero e proprio wrestler?

L'invito lanciato da Jey Uso per gli altri componenti della famiglia

Nella sua ultima intervista, Jey Uso con aria di sfida ha voluto parlare a tutta la sua famiglia, la famosa famiglia Anoa'i, discendente dalle isole Samoa, con il lottatore di Monday Night Raw che ha così parlato ai microfoni di Battleground podcast:

"Amico, vieni. Noi siamo la famiglia, alla fine dei giochi, vieni. Alcuni dei tuoi peggiori nemici potrebbero essere nella tua stessa famiglia, ma alla fine dei giochi, rimane comunque famiglia". Questo invito era rivolto a tutti quei cugini che in passato hanno espresso la loro volontà di approdare in WWE per lavorare con la Bloodline, con Jey che ha voluto ironizzare sulla cosa, lanciando una stoccata ai fratelli e ai cugini.

Bloodline
SHARE