WWE NEWS

Rosey e' morto, grave lutto per la WWE

-  Letture: 10182
by Marco Enzo Venturini

Nato Matthew Anoa'i, era stato campione di coppia con Hurricane ed era il fratello di Roman Reigns. Esordì al fianco del cugino Jamal (Umaga), anche lui scomparso prematuramente.

Rosey, nato Matthew Anoaʻi, è morto prematuramente a soli 47 anni d'età. Fratello di Roman Reigns, aveva fatto parte dei 3-Minute Warning e aveva fatto coppia con The Hurricane nei panni del Super Hero in Training.

In WWE era stato anche campione di coppia.

Aveva combattuto in WWE sin dal 2001, allenato dallo zio Afa Anoa'i sr. Il suo compagno di stable nei 3-Minute Warning, Jamal (noto in seguito come Umaga), ossia Eddie Fatu, era a sua volta scomparso giovanissimo nel 2009 per le conseguenze di un collasso cardiaco, a soli 36 anni d'età.

Altro cugino dei due era Yokozuna, nato Rodney Agatupu Anoa'i e deceduto ad appena 34 anni a causa di un infarto (al momento della morte era arrivato a pesare 260 kg).

I 3-Minute Warning avevano esordito nel 2002 a Raw come team heel e furono utilizzati dall'allora General Manager Eric Bischoff come alleati.

Del 2003 l'alleanza con The Hurricane e il turn face, con tanto di trasformazione in "aspirante supereroe". Proprio questo personaggio gli permise di ottenere il suo unico titolo in WWE: appunto il World Tag Team Championship detenuto tra il 1° maggio 2005 (grazie al successo di WWE Backlash contro William Regal & Tajiri) e il 18 settembre 2005 (a WWE Unforgiven a vincere furono Trevor Murdoch e un altro lottatore morto giovanissimo, Lance Cade).

Sika Anoa'i, padre di Matt e Joe (Roman Reigns) era invece il compagno di Afa nei Wild Samoans, coppia di lottatori originari delle isole del Pacifico che lottò tra gli anni '70 e gli anni '80, per poi entrare nella WWE Hall of Fame nel 2007.

Le cause della morte di Rosey non sono state ancora rese note.

Rosey, che negli ultimi anni aveva ulteriormente aumentato il suo già considerevole peso, soffriva comunque di problemi cardiaci.

Ecco il tweet con cui la WWE ha reso pubblica la notizia:

Il sito della WWE ha poi pubblicato una nota rilasciata dalla famiglia dello sfortunato lottatore che vi riportiamo: "La famiglia Anoa'i è in lutto per la scomparsa del figlio di Sika, Matt anche noto come Rosey, vittima di una morte prematura.

Vogliamo che i suoi fan sappiano che ha amato moltissimo tutti loro e il mondo del wrestling. Lascia tre bellissimi, piccoli figli e una famiglia con il cuore a pezzi. Chiediamo cortesemente di rispettare la privacy della sua famiglia e dei suoi figli mentre piangono la perdita di quest'uomo cortese, amorevole, gentile.

Un padre, figlio, fratello e supereroe per tutti noi. La nostra famiglia vi ringrazia per le vostre preghiere e il costante sostegno in questo momento molto difficile".

Da parte dell'intero staff di WorldWrestling.it le più sentite condoglianze alla già martoriata famiglia Anoa'i.

.

Powered by: World(129)