WWE Hall of Fame, Paul Heyman: "Improvviserò il mio discorso"

"The Mad Genius" si sta preparando alla serata più importante della sua carriera

by Luca Carbonaro
SHARE
WWE Hall of Fame, Paul Heyman: "Improvviserò il mio discorso"
© WWE/Fair Use

Tra una settimana esatta Paul Heyman sarà introdotto nella WWE Hall of Fame di quest'anno in programma a Philadelphia. Un riconoscimento meritatissimo per una delle personalità più influenti nel mondo del wrestling.

Ma come si sta preparando a questa incredibile serata? "Improvviserò il mio discorso in base alla reazione del pubblico. Sarà una serata speciale e non ho idea di cosa si aspettino che dica. Si tratta di un pubblico che vuole sentirmi parlare della WWE attuale, di Roman Reigns e del main event di WrestleMania? Oppure vogliono che parli della ECW visto che siamo a Philadelphia? O vogliono che li stuzzichi con qualche discorso motivazionale? Non so davvero cosa aspettarrmi" - ha dichiarato Heyman ai microfoni di The Rich Elsen Show via WrestlingInc.

"Non c'è nulla di preparato e tu lo sai meglio di me, devi sempre ascoltare il tuo pubblico. Quindi andrò a braccio e mi regolerò di conseguenza". In una passata intervista Heyman ha svelato di aver accettato soltanto adesso l'ingresso nella Hall of Fame perchè sentiva essere il momento più idoneo per la sua carriera e soprattutto si tratta della prima cerimonia interamente gestita da Triple H.

Hall of Fame 2024: un parterre di nomi stellari

Oltre a Paul Heyman la WWE introdurrà nella Hall of Fame Muhammad Ali, il pugile più iconico di tutti i tempi (protagonista della primissima edizione di WrestleMania), Thunderbolt Patterson, Bull Nakano e gli U.S.

Express, ovvero Mike Rotunda e Barry Windham. A quanto pare quest'anno non sarà introdotto Windham Rotunda, meglio noto ai fan WWE come Bray Wyatt: la compagnia ha preferito stare vicino alla famiglia e dare il tempo di metabolizzare, per quanto possibile, la tragica scomparsa dell'ex campione.

Ma la WWE gli renderà ugualmente omaggio con il documentario Bray Wyatt: Becoming Immortal, in arrivo su Peacock il 1 aprile.

Hall Of Fame Paul Heyman
SHARE