Video inedito della WWE mostra la strategia di Logan Paul per l'attacco a Randy Orton

Dopo l'attacco col tirapugni arrivato ad Elimination Chamber, emerge un video ancora mai visto su cosa ha fatto il campione US prima di attaccare The Viper

by Roberto Trenta
SHARE
Video inedito della WWE mostra la strategia di Logan Paul per l'attacco a Randy Orton
© WWE YouTube / Fair Use

Uno dei grandi match che si stanno per concretizzare nella card di WrestleMania XL, il prossimo Aprile, è sicuramente la contesa tra Randy Orton ed il campione degli Stati Uniti Logan Paul, con il detentore del titolo US che ha attaccato con il suo tirapugni The Viper, mentre lo stesso Orton stava per chiudere il match all'interno dell'Elimination Chamber come vincitore, dopo aver colpito anche Drew McIntyre con una sonora RKO.

Non contento di essere stato eliminato con una RKO a sorpresa, Logan Paul ha fatto finta di rimanere a terra, dolorante, salvo poi andare ad attaccare Orton quando meno se l'aspettava, portandolo alla sconfitta. Con un video esclusivo rilasciato dalla WWE nelle ultime ore, vediamo anche nel dettaglio tutta la "finta" creata dal campione degli Stati Uniti per agire indisturbato, non facendosi fermare nemmeno dagli arbitri della WWE, che stavano tentando di farlo uscire dalla gabbia dopo la sua sconfitta.

Per la WWE ci sono già altri due match per WrestleMania

Negli ultimi giorni, anche Dave Meltzer dai microfoni del Sunday's Daily Update, ha voluto confermare come la WWE stia pensando a due nuovi match per WrestleMania 40, dicendo:

"Uscendo dallo show della Chamber, le persone che erano con la WWE hanno confermato altri due match: AJ Styles vs LA Knight e Logan Paul vs Randy Orton, questo è quello che appare ormai ufficializzato dallo show di ieri. Entrambi sono adesso previsti per la card  di WrestleMania".

Come abbiamo visto dal match all'interno della gabbia, il Phenomenal One è costato il match ad LA Knight, mentre invece un colpo con il tirapugni da parte di Logan Paul, è costato il match a Randy Orton, ormai molto vicino alla vittoria finale. Non ci resta che vedere le prossime puntate di Friday Night SmackDown per capire come la WWE imposterà queste due nuove faide.

Logan Paul Randy Orton Elimination Chamber
SHARE