Kevin Owens: "E' stato difficile portare avanti i titoli con Sami Zayn a Raw"

Durante la sua ultima intervista in Australia, l'ex campione Universale della WWE ha voluto parlare del suo ultimo regno in coppia con Sami Zayn e delle sue difficoltà

by Roberto Trenta
SHARE
Kevin Owens: "E' stato difficile portare avanti i titoli con Sami Zayn a Raw"
© WWE Twitter/Fair Use

Una delle coppie più formidabili del mondo del pro-wrestling degli ultimi anni, che per un periodo è stata invece fata di nemici per la pelle ed ultimamente invece ha vinto i titoli di coppia della compagnia, è quella formata da Sami Zayn e a Kevin Owens.

I due atleti si conoscono ormai da decenni, con la loro faida sul quadrato della Ring of Honor che ha fatto veramente scuola alla nuova generazione di wrestler che si sta adesso affacciando al mondo della disciplina. I due, oltre ad essere stati grandissimi ed acerrimi nemici sui ring di NXT, sono stati anche grandi amici sui ring del main roster, tanto da essere stati alcuni dei migliori campioni assoluti di coppia degli ultimi due anni per la compagnia.
In occasione della sua ultima intervista rilasciata in Australia, per Elimination Chamber ai microfoni di Alex McCarthy di Mail Sport, Owens  ha però voluto parlare anche delle difficoltà incontrate nel suo regno titolato al fianco di Zayn, dicendo:

"Io e Sami ci siamo fatti il cu**o per mandare in scena diversi main event a RAW, ogni settimana e la gente andava sempre fuori di testa e noi avevamo successo, ma non è che io voglio prendermi meriti che non credo di avere, veramente non sono così, ma penso che Sami ed io abbiamo fatto cose speciali da campioni ed il tutto è finito fuori dai radar semplicemente perché non è andato in scena nei ppv. Non sono finiti sotto le luci importanti della ribalta, quelle che contano. Solo perché eravamo a Raw".

Kevin Owens e l'infortunio alla Royal Rumble

A scontrarsi per il titolo degli Stati Uniti alla Royal Rumble, sono stati il campione in carica Logan Paul e il suo sfidante Kevin Owens, dopo che i due hanno avuto varie interazioni poco positive a seguito della vittoria di KO di un match a più uomini per sfidare lo youtuber.

Secondo quanto riportato nel F4WOnline, ovvero dal Wrestling Observer con trascrizione di WrestleTalk, Kevin Owens ha combattuto alla Royal Rumble con una frattura al piede. Nel report si legge che l’infortunio si è verificato durante un match nell’edizione del 15 gennaio di SmackDown contro Santos Escobar, ma Owens ha comunque stretto i denti ed è andato avanti con i piani della compagnia, dimostrando grandissima professionalità e stacanovismo.

Kevin Owens Sami Zayn Raw
SHARE