Roman Reigns non si presenta nemmeno a Perth, ma il suo merchandising spopola

Brutta disavventura per i fan del Tribal Chief australiani, che si sono presentati al WWE Superstore ma non hanno trovato nulla per sold out

by Roberto Trenta
SHARE
Roman Reigns non si presenta nemmeno a Perth, ma il suo merchandising spopola
© WWE YouTube/Fair Use

Il prossimo PLE che la WWE manderà in scena tra solo qualche ora è Elimination Chamber, ppv interamente incentrato sui match all'interno dell'omonima gabbia infernale creata dalla WWE, che serviranno per trovare i due sfidanti a WrestleMania dei titoli mondiali di Monday Night Raw, rispettivamente ai fianchi di Seth Rollins e Rhea Ripley, per ora.

In occasione dello sbarco della WWE in quel di Perth, in Australia, la WWE ha aperto anche il suo WWE Superstore personale, con tutto il merchandising della compagnia presente in loco, con i fan australiani della federazione che hanno quindi preso d'assalto il negozio della nuova azienda controllata dalla dalla TKO Group.
A differenza di quello che si poteva immaginare, non essendoci, la Superstar che ha spopolato di più, con il suo merchandising che è andato subito sold out, è clamorosamente Roman Reigns, campione indiscusso di Friday Night SmackDown da quasi quattro anni, il quale non si è nemmeno presentato in quel di Perth, in Australia.

Tramite il video di un fan della compagnia, il quale si era presentato al Superstore per comprare oggetti dedicati al Tribal Chief della Bloodline, vediamo quindi come il negozio sia pieno di prodotti, ma non quelli di Reigns.

"Sono in ritardo... Tutto il merchandising di Roman Reigns è finito SOLD OUT in pochi minuti".

The Rock e l'alleanza con la Bloodline

 Durante la conferenza stampa di Las Vegas dedicata a WrestleMania XL, tutta la situazione di SmackDown si è ribaltata, con Cody Rhodes che ha deciso di sfruttare la sua vittoria del Royal Rumble match proprio per cercare di conquistare l’Undisputed Title detenuto da Roman Reigns, facendo scatenare l’ira di The Rock che si è ritrovato a dover unire le forze con l’altro samoano per contrastare sia l’ex AEW che Seth Rollins.

Durante l’episodio dello show blu andato in scena il 16 febbraio, abbiamo avuto un segmento molto importante con protagonista tutta la Bloodline, con Roman Reigns che, dopo aver insultato lo Stato in cui lo show si trovava, ha annunciato ufficialmente che The Rock si è unito alla sua stable.

Roman Reigns
SHARE