Bloodline, invasione a RAW e piani di Jey Uso stravolti: spunta incredibile voce

Il samoano ha affrontato Gunther per il titolo intercontinentale, prima che succedesse di tutto: nel backstage WWE si mormora tuttavia che le cose potessero andare diversamente.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Bloodline, invasione a RAW e piani di Jey Uso stravolti: spunta incredibile voce
© WWE on USA Network / Fair Use

Jimmy e Jey Uso sono in rotta di collisione da quando il primo ha tradito il secondo a SummerSlam l'anno scorso. Anche a RAW, questa settimana, Jimmy ha trovato il modo di costare a Jey Uso un grande match (stavolta valido addirittura per il titolo di Intercontinental Champion). Detto questo, si mormora che la WWE potrebbe aver apportato una modifica dell'ultimo minuto al match per il titolo del samoano reietto della Bloodline.

Come visto nell'episodio di Monday Night RAW di questa settimana, Jey Uso ha sfidato Gunther per il titolo intercontinentale. Mentre la loro battaglia si avvicinava alla conclusione, Jey ha eseguito ben cinque Spear sul campione in carica, cui ha fatto seguire l'Uso Splash. Raramente, negli ultimi mesi, il formidabile austriaco era parso tanto in difficoltà.

Con la vittoria dello sfidante al titolo che sembrava sempre più vicina, è avvenuta l'irruzione di Jimmy Uso, che ha distratto l'arbitro apparendo in prima fila e suonando la campanella nonostante il match fosse ancora in corso. Il caos che ne è seguito ha dato modo a Gunther di riorganizzarsi, capitalizzare e assicurarsi la vittoria, mantenendo il suo titolo. A quanto pare, però, all'intero della stessa WWE la sensazione era che le cose dovessero andare diversamente.

Jey Uso doveva diventare campione? Sospetti di ripensamento in casa WWE

Secondo quanto riferito su Twitter da un insider molto rispettato, 'Wrestle Votes', molti in WWE avevano la convinzione che Jey Uso avrebbe vinto il titolo intercontinentale a RAW. È stato aggiunto che fino alle 18:00 del lunedì pomeriggio americano quella era l'indicazione emersa in varie riunioni all'interno dei dipartimenti creativo e digitale.

"Abbiamo sentito una storia interessante e speriamo di raccontare qualcosa di più domani... la fonte afferma che c'erano svariate persone all'interno dell'azienda convinte che Jey Uso stesse per vincere il titolo IC stasera a RAW. Mi è stato detto che, fino alle 18:00, questa era la direzione in vari show-rundown all'interno dei dipartimenti creativo e digitale", spiega il post di 'Wrestle Votes'.
 


A questo punto i piani di Jey Uso per WrestleMania 40 sembrano chiari (una sfida in famiglia contro il fratello gemello Jimmy), e la WWE ha già preparato il terreno per l'incontro. Detto questo, la WWE ha deciso di mantenere Gunther come campione intercontinentale, e resta ancora da capire quali possano essere i suoi impegni in vista dello Showcase degli Immortali.

Bloodline Raw Gunther
SHARE