WWE, Damian Priest: “Ecco perché non posso incassare il MITB su Seth Rollins”



by RACHELE GAGLIARDI

WWE, Damian Priest: “Ecco perché non posso incassare il MITB su Seth Rollins”
© WWE Twitter/Fair Use

La valigetta del Money In The Bank con dentro un contratto prezioso è ancora tra le mani del suo vincitore del 2023, e stiamo ovviamente parlando di Damian Priest, che ha tentato diverse volte di vincere contro Seth Rollins per portargli via il titolo, ma è sempre stato fermato, soprattutto da Drew McIntyre.

Intervistato da West Sports, con l'intervista trascritta da Fightful, ha spiegato come mai non può attualmente incassare contro il Visionary per avere il suo WWE World Heavyweight Championship: “Io sono assegnato a Raw. Dato che Seth Rollins è il campione, purtroppo, non ha il via libera dai medici per lottare. Non posso incassare in questo momento. Ufficialmente, non può essere in un match. Devo aspettare che gli venga dato l’okay, ma se mi trovassi nell’altro show sarebbe diversa la situazione.

E comunque quel campione [Roman Reigns] non è quasi mai nei paraggi. È una di quelle cose dove sto aspettando il mio momento. Ho ancora fino al 1º luglio. Ho un sacco di tempo. Non voglio rischiare di fare qualcosa che non dovrei. Cinque volte, ho tentato, ma non ho incassato. Preferisco non incassare che fallire l’incasso. Sto solo facendo molta attenzione in questo momento. Questo non andrà sprecato. Nella mia testa, devo diventare World Champion, che si tratti di Raw o SmackDown. In entrambi i casi, devo diventare un detentore del titolo e devo stare molto attento. Ho ancora tempo. 

Ovviamente, c’è WrestleMania in arrivo. È sempre un buon momento. Che si tratti di Mania, la puntata di SmackDown che la precede, il Raw dopo, è sempre un momento emozionante. Non si sa mai cosa succederà.

Intanto si gode i titoli di coppia

Anche se per adesso The Archer of Infamy non ha ancora incassato diventando eventualmente campione mondiale in singolo, detiene comunque le cinture di coppia indiscusse insieme a Finn Bálor, con la WWE che di recente gli ha trovato due nuovi sfidanti.