La WWE esclude Brock Lesnar dalla sigla dei suoi show: a rimpiazzarlo è LA Knight



by RACHELE GAGLIARDI

La WWE esclude Brock Lesnar dalla sigla dei suoi show: a rimpiazzarlo è LA Knight
© WWE YouTube/Fair Use

Brock Lesnar è considerato uno degli atleti di sport da combattimento più celebri al mondo, dal wrestling alle arti marziali miste. Tuttavia il recente scandalo che ha coinvolto Vince McMahon sta avendo potenzialmente importanti conseguenze anche sulla sua carriera. Le recenti accuse contro lo storico Chairman stanno in parte offuscando i suoi tanti anni di lavoro e anche la WWE sembra aver deciso di prendere le distanze da The Beast Incarnate.

Oltre ad averlo tolto dalla copertina del nuovo videogioco in uscita WWE 2K24, con Lesnar che era parte dell’edizione dedicata ai 40 anni di WrestleMania, ora la federazione lo ha anche escluso dal filmato di introduzione ai suoi show “Then, Now, Forever”, sostituendolo con la star in ascesa LA Knight.

Perché la WWE sta prendendo le distanze da Brock Lesnar

Nel corso della sua carriera Brock Lesnar ha scelto di rimanere quasi costantemente lontano dai media, ad eccezione dei riflettori della WWE. Tuttavia il suo nome è diventato molto chiacchierato negli ultimi tempi, essendo stato associato a quello di Vince McMahon nel recente scandalo di quest'ultimo, che l'ex dipendente della WWE Janel Grant ha messo al centro di pesantissime accuse.

Senza voler entrare troppo in profondità negli elementi più scabrosi e impressionanti della vicenda, nella causa che lo riguarda si afferma che Vince McMahon avrebbe usato Janel Grant come pedina per riportare in WWE Brock Lesnar, e nel tentativo di firmargli un nuovo contratto nel 2021.

Come già avete potuto leggere nel nostro sito, inoltre, il fatto che il nome di Brock Lesnar sia emerso nella causa ha portato la WWE a eliminarlo dalla Royal Rumble e a sostituirlo con la stella nascente della NXT, Bron Breakker. Da allora sembra evidente che la WWE stia già iniziando a rimuovere l'ex campione WWE da ogni evento e piattaforma possibile. Ulteriore indizio che confermerebbe quanto riferito da Sean Ross Sapp: che il suo tempo con la WWE potrebbe avvicinarsi alla fine.

Brock Lesnar La Knight Vince Mcmahon