Nonostante tutto, la WWE ha grandi piani per Cody Rhodes da WrestleMania a SummerSlam

The American Nightmare ha perso l'occasione di finire la sua storia a WrestleMania 40, ma forse la questione è solo rimandata

by Rachele Gagliardi
SHARE
Nonostante tutto, la WWE ha grandi piani per Cody Rhodes da WrestleMania a SummerSlam
© WWE YouTube/Fair Use

WWE Friday Night SmackDown ha stravolto la Road to WrestleMania 40, quando nel segmento finale Cody Rhodes ha dichiarato che non sfrutterà la sua vittoria alla Royal Rumble contro Roman Reigns cedendo invece questo ruolo al rientrante The Rock. E nonostante la reazione entusiastica del pubblico di Birmingham in Alabama (città che ha ospitato lo show), i fan del resto del mondo hanno accolto in maniera letteralmente opposta i nuovi piani della WWE.

Secondo quanto riportato ora sulle pagine di PWInsider, la WWE nonostante tutto avrebbe ancora grandi piani per l’American Nightmare, piani che verranno portati avanti da WrestleMania a SummerSlam. Sul sito infatti si legge: “L’attuale piano è per Cody Rhodes di affrontare Seth Rollins a WrestleMania 40.”

Ma dopo WrestleMania cosa succederà?

Mike Johnson non si è limitato a dire quello che forse ormai è l’ovvio, dopo l’infortunio di CM Punk che era chiaramente destinato a sfidare il Visionary per il suo WWE World Heavyweight Championship proprio nella quarantesima edizione dello Showcase of the Immortals, ma ha anche dato qualche dettaglio importate in più:

“Mentre il ‘finire la storia’ sarebbe stato un punto culminante in quel di WrestleMania 40, c'erano già alcuni in WWE che stavano apertamente parlando dell’idea di Cody Rhodes che vince il World Heavyweight Championship e poi sfida il vincitore [del match tra] Roman Reigns vs The Rock a SummerSlam in un incontro di unificazione del titolo in modo che Cody possa finalmente finire la storia.

Anche se ovviamente vi ricordiamo che tutte queste rimangono voci di corridoio e nulla di confermato, potrebbe sempre succedere considerato che la divisione dei titoli, con il World Heavyweight Champion che è nato da pochissimo, era necessaria prima per una questione di legame dei brand ai network, cosa che cambierà presto con anche l’accordo importante che la WWE ha fatto con il servizio streaming Netflix.

Cody Rhodes Wrestlemania Summerslam
SHARE