Il ritorno di Brock Lesnar in WWE è previsto a breve? Le ultime su di lui

La Bestia della WWE sembra sempre più vicina al suo clamoroso ritorno, dopo l'ultimo match svolto a SummerSlam 2023

by Roberto Trenta
SHARE
Il ritorno di Brock Lesnar in WWE è previsto a breve? Le ultime su di lui
© WWE YouTube / Fair Use

Una delle personalità più importanti della WWE che mancano da più tempo dai ring della compagnia è Brock Lesnar, pluricampione mondiale dei McMahon, che dal suo ritorno in WWE di qualche anno fa, ormai, lotta solo in alcuni e determinati periodi dell'anno, facendo di lui uno dei part-timer più pagati della storia della compagnia.

L'ultimo match che abbiamo visto disputare da Lesnar sui ring della WWE, è quello avvenuto contro Cody Rhodes a SummerSlam dello scorso anno, con Lesnar che ne uscì sconfitto, ma che pagò il suo tributo all'American Nightmare, mandandolo over con il pubblico della serata. A quanto pare, secondo quanto rivelato nelle ultime ore da Dave Meltzer, ai microfoni del sito F4WOnline, il ritorno di Lesnar è molto più vicino di quello che sembra.

Queste sono state le parole di Meltzer:

"Brock Lesnar tornerà sugli schermi televisivi della WWE molto presto".

Anche se non ha nominato una data precisa, sembra che ormai il tempo sia agli sgoccioli prima della Royal Rumble, quindi è molto probabile che Lesnar appaia nelle ultime tre puntate prima del grande Big Four di Gennaio, o a Raw o a SmackDown, se non addirittura direttamente sui ring della risa reale.

Randy Orton e il racconto del botch di Brock Lesnar

Nell'ultima intervista rilasciata da Randy Orton, ai microfoni di IMPAULSIVE podcast, di Logan Paul, Randy ha voluto raccontare un simpatico aneddoto sul debutto di Lesnar in Ohio Valley Wrestling, con il pluricampione mondiale WWE che ha infatti rivelato dopo anni:

"Oh si, oh si. Ricordo ancora quel giorno, quando Lesnar arrivò in OVW... eravamo tutti lì a dire 'Oh ca**o', quindi stavamo lì e parlavamo di tutte le nostre str**te, bisbigliando tra di noi e poi arriva lui. Ai tempi non avevamo il Performance Center, avevamo solo un ring in una bettola di un garage ed eravamo circa in dodici. Così arriva Lesnar, noi sapevamo sarebbe dovuto venire... ed iniziamo a fare pratica, iniziamo a fare gli allenamenti delle corse verso le corde, proprio mentre ci si inizia a scaldare e lui non prese la corda.
Sono sicuro lo abbiano detto anche a te - che devi essere certo di mettere il tuo braccio sopra l'ultima corda, o finisci per cadere di sotto. E sono sicuro abbastanza, che lo abbiano detto anche a quel figlio di pu**na... Lui che fa, corre verso le corde e si infila tra la seconda e la terza corsa, cadendo giù e colpendo circa venti sedie di metallo. In un secondo si è rialzato, tutto impolverato ed ha iniziato a ridere, scommetto che vorreste vederlo tutti di nuovo. (risate ndr) Eravamo tutti tipo 'Figo...fai le tue cose', sapete?
".

Brock Lesnar Summerslam
SHARE