WWE NEWS

John Cena e Nikki Bella: dopo WrestleMania sorge un dubbio *SPOILER*

-  Letture: 9372
by Marco Enzo Venturini

In America riflettono su alcune situazioni già viste in passato in WWE. Questo caso può essere lo stesso?

John Cena e Nikki Bella a WrestleMania 33 hanno sconfitto i rispettivi avversari The Miz & Maryse, ma non è stata questa la notizia che ha fatto discutere il mondo: al termine del loro Mixed Tag Team Match, infatti, i due sono stati protagonisti di un momento che ha scatenato l'emozione del pubblico di Orlando e di buona parte del Pianeta quando il bostoniano, al centro del ring, ha fatto la fatidica proposta alla sua Nikki.

Dopo tanto parlarne (e dopo aver garantito un anno fa che non aveva alcuna intenzione di sposarsi o diventare padre), John ha consegnato un anello alla sua compagna chiedendole se intendeva sposarlo.

La risposta ovviamente è stata l'altrettanto fatidico "sì", che ha generato un autentico boato al Citrus Bowl.



Ora, a distanza di qualche ora, in America qualcuno si è però posto qualche dubbio sull'intera operazione: e se si fosse trattato solo di uno script?

Non sarebbe la prima volta nella storia della WWE, dove di finti matrimoni necessari solo a portare avanti la storyline se ne contano parecchi.

Ricordiamo quello tra Undertaker e Stephanie McMahon, quello tra la stessa Stephanie e Test, poi quello con Triple H (e qui la realtà si mischia alla finzione scenica, dato che come noto i due sono sposati anche nella vita reale).

Quindi quello tra Kane e Lita e quello, poi saltato, tra Daniel Bryan (che si sarebbe poi sposato con Brie Bella) e AJ Lee (in seguito moglie di CM Punk).

Insomma, i precedenti che possano suggerire che si tratti solo di una finzione scenica non mancano.

Lo ha suggerito anche il sito 'Inquisitr', che ha fatto riferimento anche allo stupore manifestato non solo da Nikki (che però poteva stare recitando), ma anche della gemella Brie, che ha fatto sapere in un video che il tutto è andato esattamente come la sorella lo aveva sempre sognato:



I problemi però sono due.

Il primo è che tanto John quanto Nikki hanno visto la loro vita privata diventare di dominio pubblico grazie al reality show 'Total Divas', che racconta per filo e per segno le vite di tutti i giorni di lottatori, lottatrici e personalità legate alla WWE.

Un programma che, rispetto a quanto vediamo ogni settimana sul ring, ha richiami molto più frequenti alla vita reale di ogni giorno.

Il secondo problema è che Nikki Bella e soprattutto John Cena sono personaggi pubblici di fama decisamente superiore rispetto a tutte le altre coppie di "finti sposi" (o sposi dietro le quinte) che si sono assommate nella storia della WWE.

Le loro nozze, e soprattutto la proposta del sedici volte campione del mondo avvenuta in diretta mondiale, sono state viste e rilanciate anche da media generalisti, inclusi alcuni che poco o nessuno spazio danno solitamente al wrestling.

Come sarebbe possibile giustificare a questi ultimi, dunque, che il matrimonio tanto chiacchierato era in realtà soltanto una storia come le mille che vengono raccontate settimanalmente per il ristretto pubblico degli appassionati a una disciplina comunque di nicchia come il wrestling? .

Powered by: World(129)