WWE: I Brawling Brutes sono stati ufficialmente splittati

Ad ammetterlo un ormai ex membro della stable

by Leonardo Aquila
SHARE
WWE: I Brawling Brutes sono stati ufficialmente splittati
© WWE YouTube/Fair Use

Sheamus, Ridge Holland e Butch non cammineranno più a braccetto all'interno della WWE, almeno per quanto riguarda il futuro prossimo, come testimoniato proprio da Butch nell'ultima puntata di SmackDown, andata in onda proprio questa notte.

Infatti, l'ex NXT ha da poco intrapreso una nuova alleanza con Tyler Bate, che ha debuttato la scorsa settimana proprio nello show blu, e all'interno della messa in onda di questa notte vi è stato un segmento dove ha ammesso che dei cambiamenti potrebbero essere all'orizzonte e che la parentesi con i suoi ex compari è ormai finita, come testimoniato anche dal sito americano Sportskeeda.

Questa è dunque stata la prima conferma dopo tanti momenti nei quali il WWE Universe pensava che una volta tornato Sheamus, il Guerriero Celtico, tutti si sarebbero potuti ritrovare insieme, ma così dunque non sarà.

Cosa è successo agli altri due membri dei Brawling Brutes?

Ridge Holland non è stato presente nelle varie puntate da quando per l'ultima volta ha fatto team proprio con Butch in una puntata di SmackDown, motivo che ha spinto quest'ultimo a creare un'alleanza con un wrestler con il quale ha condiviso gran parte del suo passato nell'ex show giallo e nero.

Discorso diverso invece per Sheamus, fermo ai box da diverso tempo. Proprio a tal proposito, il segmento andato in onda questa notte ha evidenziato la possibilità di poter vedere questo nuovo duo, unito da Blackpool, città inglese che potrebbe far sì che i loro destini vengano coniugati a quelli di William Regal, pronto ad un ruolo come manager proprio nel main roster della WWE e perchè no, al loro fianco.

Ciò che ha fatto vedere nella sua carriera e ciò che ha fatto vedere anche in AEW, hanno dimostrato una grande bravura in tutti i campi possibili del pro-wrestling e la sua esperienza potrebbe dir davvero tanto anche per due atleti in rampa di lancio come l'ex Pete Dunne e Tyler Bate.
E a voi, la possibilità di questa nuova stable, piacerebbe? Fatecelo sapere con un commento e seguiteci.

SHARE